Alfianello: la Via Crucis Vivente

di -
0

Domenica 20 marzo dalle 20.30 partendo dalla Chiesa Parrochiale

Alfianello (Brescia) – Fervono i preparativi per la nuova edizione della Via Crucis Vivente di Alfianello, organizzata dal Gruppo Adolescenti Alfianello per domenica 20 marzo a partire dalle ore 20.30. Durante la Sacra rappresentazione, che vedrà in scena oltre settanta figuranti, la comunità parrocchiale di Alfianello ripercorrerà i momenti principali della Passione di Gesù Cristo, oltre che rivivere le emozioni dei personaggi che hanno accompagnato Gesù nelle ultime ore della sua vita.

Locandina Via crucis 2016La rappresentazione avrà inizio nella Chiesa Parrocchiale dei Santi Ippolito e Cassiano, dove si sono appena conclusi la prima parte dei restauri che hanno riportato alla luce l’antico splendore delle pitture dell’altare maggiore. Il corteo si sposterà poi in Piazzetta Donatori di Sangue, a seguire in Castello e poi lungo Via Chiesa, per concludersi infine presso la chiesetta dell’Oratorio. Durante la sacra rappresentazione, le comparse porteranno in scena i momenti più importanti della Passione di Cristo: l’ultima cena, la condanna, la crocifissione e la morte, la deposizione nel sepolcro e la Gloria della Resurrezione.

La Via Crucis Vivente di Alfianello, è diventata, nel tempo, un appuntamento religioso-culturale di riflessione e preghiera, e vuole essere per tutti espressione comune dei valori cristiani sui quali la comunità di Alfianello affonda le sue radici. L’evento, giunto quest’anno alla sua nona edizione, è pronto a richiamare in paese spettatori provenienti da tutta la bassa bresciana.

Marco Sacchi
Bresciano di origine e residenza, frequenta l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Piacenza dove si specializza in Economia aziendale. Dal 2011 in forza presso la Fondazione Dominato Leonense di Leno, dove promuove la storia del Monastero benedettino “Ad Leones” e attività di promozione del territorio.

NESSUN COMMENTO

Lascia un commento


7 + uno =