Una mattina d’Agosto

In occasione della Giornata della Memoria lo spettacolo sulla strage di Sant’Anna di Stazzema a cura di Teatro Cara..Mella

Gussago (Brescia) – Nell’ambito delle manifestazioni legate alla Giornata della Memoria, il Teatro Cara… Mella presenta lo spettacolo “UNA MATTINA D’AGOSTO”, La strage di Sant’Anna di Stazzema, con Gabriella Baiguera, Flavio de’Iudicibus, Sofia Mor per la Regia di Flavio de’Iudicibus.

Una strage dimenticata, raccontata dagli occhi dei bambini, una strage tenuta volutamente celata per non compromettere equilibri politici di quel particolare momento storico.

La scoperta di questo drammatico episodio della seconda guerra mondiale fu casuale: un magistrato svolgendo alcune indagini,portò alla luce dei fascicoli contenenti centinaia di documenti sulle stragi nazifasciste in Italia.

Quei documenti vennero minuziosamente conservati all’interno di un armadio, opportunamente nascosto affinché nessuno venisse a sapere, l’armadio della vergogna!

Solo dopo sessantanni le vittime hanno finalmente ottenuto giustizia in processo, però solo alla memoria poichè i criminali nazisti erano ormai ultraottantenni.

Due bambini ripercorreranno i tragici eventi di uno degli episodi più bui della nostra storia, ricostruendo ciò che è accaduto e i fatti che hanno portato al lungo silenzio, ricordando coloro che sono caduti in nome della resistenza.

Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori

NESSUN COMMENTO

Lascia un commento


sette − = 5