Sta per arrivare il documentario Finding The Lionfish realizzato grazie al crowdfunding e che ha come obiettivo raccontare la storia del Lionfish, il pesce scorpione, pesce invasiva del Mediterraneo.

Gli autori sono due veneziani e un francese. Un marinaio, che nella vita precedente scriveva rapporti per l’Ocse a Parigi, un biologo marino che è convinto di parlare con i polipi, un regista che sa pescare e che vive a Marsiglia.

Sullo sfondo, nascosto nel profondo del mare c’è il Lionfish, una bellissima specie invasiva, vorace e velenosa, che è arrivata dal Mar Rosso complici le navi e sta invadendo il Mar Mediterraneo.

Lontano dalla città, dall’ufficio e dagli schermi dei pc, Piero, Federico e Antoine – così si chiamano i tre amici – hanno deciso di andare a vela, osservare il mare, ammirare la sua biodiversità e riportare a casa immagini e video della presenza di questo nuovo pesce , ormai divenuto emblematico nelle acque greche.