Tempo di lettura: 1 minuto

La Regione Lombardia ha stanziato 20 milioni di euro per progetti per la mobilità ciclistica da cofinanziare con le risorse del Programma POR FESR 2014-2020.

I progetti da presentare sono orientati a garantire il completamento della rete ciclabile di livello regionale e la sua connessione con le reti di scala locale, prevedendo il collegamento con i nodi del sistema della mobilità collettiva (stazioni/fermate ferroviarie e del trasporto pubblico locale), anche nell’ottica dello sviluppo del turismo sostenibile.

Possono presentare manifestazione di interesse i seguenti soggetti:

  • Comuni capoluogo di Provincia;
  • Comuni con popolazione superiore a 30.000 abitanti;
  • Comuni appartenenti alla Città metropolitana;
  • Città Metropolitana di Milano;
  • Enti gestori dei Parchi Regionali.

E’ previsto un contributo a fondo perduto pari al 70% del costo ammissibile di progetto, fino ad un massimo pari a 1,5 milioni di euro.

Gli enti interessati potranno presentare la propria manifestazione di interesse dal 30 settembre fino al 22 dicembre 2015.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *