Tempo di lettura: 1 minuto

La 2ª giornata di serie C femminile è favorevole alle squadre di casa che si impongono in 5 occasioni contro le 2 delle squadre viaggianti.

A punteggio pieno troviamo il quartetto composto da Cogeser Energia Melzo (Grassi 19) che surclassa in casa la Polisportiva Vobarno (Motnini 8), la Visconti Brignano Gera d’Adda (Cecchi 23) che si impone a fatica e dopo un overtime sul non facile campo della Arcadis Corsico (Bakiasi 17), la Casigasa Parre (Ventre 12) che si impone nel derby orobico contro la Cappuccinese Romano Lombardo (Angulo 16) e la Pieffepì Vision Siziano (Putignano 25) che si impone in casa contro Borgo San Giovanni (Bombelli 18).

Alle spalle di queste squadre troviamo come detto la compagine lodigiana del Borgo San Giovanni, la Arcadis Corsico, l’Idea Sport Milano (Danese 19) che supera di misura ed in rimonta il Lions School Brescia (Frasca 10), la Cappuccinese Romano Lombardo, il Don Colleoni Trescore Balneario (Patelli 11) che supera in casa le milanesi del Vismara Milano (Bakiasi 17) e la Fortitudo Brescia (Bona 18) che si impone sul campo della Bf.Crema (Guerrini 13). Chiudono la classifica come detto la compagine cremasca, il Lions School Brescia, Vismara Milano, la Polisportiva Vobarno ed il Parco Nord Milano che ha osservato il turno di riposo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *