La Regione Lombardia finanzia 26 progetti di sviluppo aziendale. Le graduatorie si riferiscono allo sportello del Fondo di Rotazione per l’Imprenditorialità (FRIM). Le imprese riceveranno complessivamente dal Fondo 3,5 milioni di euro a tasso agevolato ed altrettanti 3,5 milioni dagli Istituti finanziari convenzionati.

I progetti riguardano programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo, che comprendono ad esempio la realizzazione di opere murarie, l’acquisto di macchinari e attrezzature (nuovi di fabbrica ed usati), le spese per software e hardware, e l’acquisizione di marchi e brevetti.

Il Fondo è aperto senza scadenza, è pertanto possibile presentare domanda.