Nella 5ª giornata di ritorno del campionato di serie D girone A sconfitta di misura per la capolista Pentavac Chiari (M.Curti 16) che cede nel match clou di giornata sul campo della Antica Farmacia Scuola Treviglio (Erba 19) venendo raggiunta in classifica da Ombriano (Rossi 14), che grazie ad un parziale di 20 a 3 negli ultimi 10 minuti surclassa nel derby cremasco la pericolante Etiqube Jokosport Izano (Duci 16).

Alle spalle della coppia di testa è lotta a 3 con Antica Farmacia Scuola Treviglio, Verdello e Time Out Cafe River Orzinuovi. Già detto della vittoria della compagine trevigliese, da segnalare la sconfitta di misura a sorpresa di Verdello (M.Brambilla 16) sul campo di Paderno Franciacorta contro la pericolante Padernese (Zani 14), mentre gli orceani (Piscioli 20) surclassano in casa il fanalino di coda Offanengo (Bassini 13).

Alle spalle della coppia bergamasca-bresciana troviamo la coppia composta da Cittadini Sarezzo ed Ingrocer Mombrini Caravaggio; i saretini (Rovetta 20) cadono in casa contro una volitiva e positiva Sintostamp Tazio Magni Gussola (Bodini 25), mentre i caravaggini (Ciani 16) vincono senza grossi problemi in casa contro il pericolante Gussago (Furlanis 16) e precedono come detto la compagine gussolese ora staccata di soli 2 punti.

Nella seconda parte della classifica importante vittoria casalinga per la General Food Bedizzole (Amadini 22) che supera in casa i bergamaschi di Cologno al Serio (Galbiati 15), che staccano di 2 punti la Padernese che piega di misura Verdello, mentre continua la serie negativa  così di Gussago, che a sua volta mantiene 2 punti di vantaggio sulla Etiqube Jokosport Izano, la quale mantiene su Cologno al Serio la medesima distanza, mentre Offanengo chiude la classifica con 0 punti.