Tempo di lettura: 1 minuto

La Commissione europea ha stanziato 630 milioni di euro sul bando ERC Advanced Grant (AdG) per l’anno 2015 con l’obiettivo di sostenere l’eccellenza, incoraggiare studi di frontiera e finanziare le proposte innovative dei migliori ricercatori.

L’iniziativa permette, infatti, a ricercatori d’eccellenza e affermati di qualsiasi età e nazionalità di portare avanti progetti innovativi e ad alto rischio in grado di aprire nuove direzioni in qualsiasi settore scientifico, tecnico e accademico. Le attività di ricerca devono essere svolte presso un’organizzazione di ricerca pubblica o privata situata in uno degli Stati membri dell’UE o dei Paesi associati. Sono previsti stanziamenti del valore massimo di 3,5 milioni di euro per progetto e di una durata fino a 5 anni.

Le domande possono essere presentate entro il 2 giugno.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *