Il Ministero dello Sviluppo Economico ha prorogato i termini per la presentazione delle domande a valere sul bando per i programmi di ricerca e sviluppo nel settore aeronautico ai sensi della legge 808/1985. Nello specifico, i nuovi termini per l’accesso ai finanziamenti per lo sviluppo del settore aeronautico sono il 28 marzo per le domande di prosecuzione dei programmi già avviati, e il successivo 30 aprile per le domande riguardanti i nuovi programmi.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di favorire sia la conclusione dei progetti già avviati e finanziati in parte che di promuovere nuovi progetti, privilegiando tra questi ultimi quelli riferiti ad aree tecnologiche prioritarie per lo sviluppo del settore aeronautico, nell’ottica della competitività oltre che dell’accrescimento del patrimonio tecnologico nazionale e delle ricadute sull’intero sistema industriale e sul piano occupazionale.

Le risorse finanziarie ammontano a 750 milioni di euro.

GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.