Bagnolo Mella (Brescia). Si terrà domenica 2 ottobre 2016 alle ore 20.30 presso Palazzo Bertazzoli lo spettacolo “Sogno di una notte di mezza estate“, adattamento del celebre dramma di William Shakespeare, del quale quest’anno ricorre il 400esimo dalla morte.

Una rappresentazione, quella portata in scena dagli allievi del Teatro CaraMella, in cui sarà possibile sognare un universo agli antipodi della realtà, dove il contrasto fondamentale sarà dato dall’atmosfera lieve e incantata del bosco, dalla razionalità della città e dalla comicità degli artigiani/attori.

teatro-caramella

Lo spettacolo, itinerante nelle magiche sale dello storico palazzo bagnolese, vedrà avvicendarsi re, regine, folletti e fate, che si alterneranno ed interagiranno tra di loro trattando le realtà umane – ed in particolare la realtà dell’amore – in tono fiabesco. E i confini tra realtà e finzione, in questa terra di sogno, si sovrapporranno e diverranno una cosa sola.

teatro-caramella-2Lo spettacolo sarà l’appuntamento inaugurale del nuovo anno di attività dell’Associazione teatrale culturale CaraMella: durante la serata verrà dato spazio alla presentazione dei laboratori per bambini ed adulti in partenza il prossimo ottobre. Tante proposte, così come tanti sono i traguardi raggiunti dall’associazione: nel corso dell’anno, oltre ai festeggiamenti per il ventesimo anno di attività, il Teatro CaraMella ha ottenuto la vittoria del Premio Stella d’argento al Festival Nazionale Teatrale di Allerona (Terni), importante riconoscimento a livello nazionale.

Per l’allestimento dello spettacolo “Sogno di una notte di mezza estate” un ringraziamento particolare va ai fioristi “L’altra arte”, “Forme e fiori Berteni”, “Betti Giardini”, “La bottega del fiore” e “House & Garden” di Bagnolo Mella che si sono uniti per rendere, con il loro contributo, l’atmosfera dello spettacolo ancora più magica.