Brescia. Mymenu il servizio di food delivery italiano, dal nascere dell’emergenza Covid-19 collabora a stretto contatto con istituzioni e collaboratori, interni ed esterni, con l’obiettivo di dare un servizio alla collettività, aiutando chi non può uscire di casa, favorendo la riduzione delle occasioni di uscita, supportando il mondo della ristorazione e nelle ultime settimane anche fornendo pasti gratuiti a famiglie colpite dall’emergenza.

L’iniziativa a sostegno delle famiglie bresciane nasce dal desiderio di voler contribuire alla virtuosa iniziativa SOStieni Brescia, avviata dal Comune di Brescia e supportata dal valore di diversi personaggi pubblici tra cui Ambra Angiolini, ideatrice dell’iniziativa.

In collaborazione con l’Associazione di volontariato Maremosso, che ha contribuito all’individuazione delle famiglie tra le più bisognose, ed al Gruppo Consoli che ha contribuito attivamente nella produzione e confezionamento puntuale dei pasti, sono stati consegnati settimanalmente da Mymenu circa 350 pasti gratuiti.

L’iniziativa è stata svolta con la consueta qualità che da sempre contraddistingue le aziende coinvolte, servendo pasti di qualità, in maniera puntuale e di volta in volta verificando la soddisfazione dei beneficiari. Le consegne proseguiranno ancora per qualche settimana, i risultati sono già molto positivi, le famiglie sono rimaste tutte soddisfatte soprattutto del trattamento, che doverosamente è stato pari a quello riservato a qualsiasi famiglia che ordini normalmente da Mymenu.

Mymenu opera principalmente in Nord Italia, nelle città di Milano, Bologna, Padova, Modena, Brescia, Verona con circa 700 ristoranti selezionati e 500 collaboratori impegnati nelle attività di consegna. Noto per il suo servizio di qualità rispetto agli altri operatori del settore, è l’unica realtà che punta ad un target di clientela che non si accontenta solo di ricevere i pasti a domicilio bensì cerca un servizio di qualità con un’offerta ristorativa di livello.

Il Gruppo Consoli nasce nel 2020 dall’unione delle società Pulitori & Affini, Sarca Ristorazione, Ecopadana e Italiachef sotto un unico brand che porta lo storico nome della famiglia Consoli. Una sola azienda 3 business unit: clean, food, facility. La Divisione Ristorazione, coinvolta nell’iniziativa, opera da molti anni con i marchi SARCA e ITALIACHEF con particolare riferimento agli ambiti Aziendale, Ospedaliero e Scolastico. L’azienda valorizza i prodotti agroalimentari locali e biologici ed è impegnata a dare grande rilevanza al tema della ecosostenibilità, del riciclo, della riduzione degli sprechi e della condivisione.Maremosso è partner e piattaforma di smistamento delle donazioni alimentari e materiali della campagna SOStieni Brescia grazie all’esperienza maturata in vent’anni come HUB Provinciale per la raccolta e redistribuzione a scopo sociale di beni alimentari, che si avvale da sempre del supporto logistico e del know how gestionale e socio-educativo fornito dalla Rete di cooperative sociali CAUTO.

Questa rete solidale, in grado di recuperare e redistribuire annualmente circa 3MI di kg di cibo ad un bacino di circa 10.000 persone bisognose, funziona normalmente grazie ad un modello virtuoso di recupero delle eccedenze alimentari. Grazie alla collaborazione con Mymenu, anche in emergenza, MAREMOSSO può garantire un valore nutritivo di qualità ed ottenere + cibo di qualità e – povertà alimentare. MAREMOSSO è energia in movimento. Più di 100 volontari in azione per generare

MAnualità, REsponsabilità, MOndialità; SObrietà, Solidarietà, in nostri valori in una parola sola: MAREMOSSO.