Tempo di lettura: 1 minuto

Rivalta (Piacenza) – Giovedì 8 dicembre al Castello di Rivalta appuntamento con una speciale visita guidata a lume di candela che attraverserà le sale del Castello, per riscoprire, illuminati dalla fioca e vibrante luce delle fiammelle, la tradizione esoterica di uno dei sette Castelli maledetti d’Europa.

Tra le possenti mura del Maniero si snoderà un percorso capace di raccontare la storia di un luogo incantato che, però, custodisce segreti e misteri. Il racconto delle nostre guide permetterà di scoprire le vicende delle presenze che affollano il Castello e lo fanno vibrare di una magica atmosfera.

Presenze profondamente radicate alla storia del Castello di Rivalta, uomini che ne hanno segnato la tradizione, imponendosi come figure centrali nell’evoluzione dei suoi miti e delle sue leggende.

Il Castello, oggi proprietà della famiglia dei Conti Zanardi Landi, apre i propri cancelli ai visitatori che vorranno coniugare la scoperta di un luogo ricco dal punto di vista culturale, artistico ed architettonico, e il desiderio di scoprire le leggende ed i misteri di Ripa Alta.

La visita sarà allietata dalla degustazione di tre vini piacentini all’interno delle Sale del Maniero, vini capaci di infondere coraggio anche ai più timorosi: un Gutturnio ricco e corposo per iniziare il viaggio all’interno del Castello, seguito da un aromatico Ortrugo e da una dolcissima Malvasia, il tutto accompagnato da gustosi stuzzichini.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *