Mantova – Inverno alle porte, la temperatura inizia seriamente a calare: niente di meglio, per riscaldare anima ed ambiente in vista del Natale, delle straordinarie voci che intonano il meglio della tradizione Gospel e Spiritual & Blues. Tra novembre e dicembre sono in programma presso il Teatro Ariston di Mantova una serie di esibizioni che presentano sul palco alcuni dei migliori gruppi e band del territorio italiano o addirittura provenienti dall’estero.

Questi spettacoli sono un’esperienza indimenticabile da vivere almeno una volta nella vita. Concerti che vedono strumenti, non sempre presenti, accompagnare voci a dir poco calde, potenti e suggestive perfettamente armonizzate.

Il Festival è organizzato dall’Associazione Comunali Oggi di Mantova.

Il programma.

  • Venerdì 24 novembre, ore 21.00 – Concerto soul-blues con “The Blues Brothers Tribute Band“.
    La band nasce nel settembre 2008 e propone un tributo ai mitici Blues Brothers. Volendo essere in tutto e per tutto fedele alla line up originale, la Blues Brothers Tribute Band si presenta sul palco con undici musicisti, tra cui spiccano una sezione fiati composta da due sax, una tromba, un trombone ed una voce femminile in perfetto stile soul per interpretare le canzoni di Aretha Franklin. I brani proposti sono quelli dell’omonimo film di John Landis, oltre a quelli portati in giro per il mondo nelle tournée dai Blues Brothers.
  • Venerdì 1 dicembre, ore 21.00 – Concerto soul-blues con “The Eagles Story“. La band genovese nasce nel 2015 e il loro spettacolo è un concerto-documentario sulla storia degli Eagles. Filmati originali con sottotitoli, aneddoti, curiosità, e le canzoni eseguite dal vivo dalla band.
  • Giovedì 14 dicembre, ore 15.00 e ore 21.00 – Concerto di Natale Gospel con
    Pastor Ron e il suo Gospel Show“. E’ uno spettacolo straordinario quello di Pastor Ron, conosciuto come “Triple Man”, che non solo significa che è in grado di cantare, ballare e recitare; ma che nel suo lavoro Ron è guidato e ispirato dalla più forte Trinità: dal Padre, dal Figlio e dallo Spirito Santo. Ron è fermamente convinto che vi siano tanti modi per divulgare la Parola di Cristo: indifferentemente attraverso produzioni discografiche, palcoscenico o sermone. Ma soprattutto con sincero e sano umorismo.