Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. Anche a Natale sostieni le iniziative e i progetti del Calabrone, la Cooperativa Sociale nata a Brescia nel 1981 grazie all’iniziativa di un gruppo di persone sensibili ai problemi del disagio e della emarginazione giovanile.

I volontari e gli operatori del Calabrone, nonostante l’emergenza sanitaria ancora in corso, non si sono mai fermati e molti si sono riorganizzati per stare ancora più vicini alle persone più fragili, siano essi adulti, giovani o bambini.

Tra questi c’è il progetto Massaia, una dispensa sociale che, grazie alle realtà che hanno donato alimenti e alle donazioni delle persone, quest’anno ha confezionato e distribuito oltre 2000 pacchi-famiglia e ancora oggi consegna beni alimentari di prima necessità alle famiglie in difficoltà.

Ma non si sono fermati a questo: hanno tutelato i più fragili, pensando a nuovi modi per non lasciare soli i ragazzi più in difficoltà, portato nelle case di bambini e adolescenti strumenti informatici, accompagnato a distanza molti studenti, aiutandoli ad affrontare difficoltà relazionali, organizzative e di motivazione. Hanno incontrato gioie e fatiche ma anche tante domande e intuizioni e stiamo continuando a farlo anche grazie al sostegno di tanti.

Continua a stare al nostro fianco: soltanto insieme possiamo superare i momenti di difficoltà e andare lontano.” Il Calabrone

i ragazzi della spesa a domicilio

Da anni Il Calabrone è impegnato nel progetto “Massaia”, una “dispensa sociale” che supporta famiglie in difficoltà grazie a iniziative come il progetto “Buon Fine” per il recupero delle eccedenze alimentari e il progetto “Dona la spesa” sostenuti da Coop e attivando le “energie” del territorio.

Dall’inizio della pandemia il servizio si è reso sempre più indispensabile e richiesto, a causa della diminuzione dell’occupazione e delle ristrettezze economiche a cui numerose famiglie han dovuto far fronte; il progetto si è ampliato enormemente e con l’aumento delle richieste e delle segnalazioni è aumentato anche il numero delle donazioni e dei benefattori: AiutiAmo Brescia, altre sedi locali della Coop, ma anche numerosi cittadini privati.

Per dare un aiuto: C/C bancario intestato a: Il Calabrone, Società Cooperativa Sociale onlus, Banca del Territorio Lombardo
IBAN IT 91 V 08735 11201 023000230120
C/C POSTALE n° 20063228
Quando fai una donazione, ricorda di scrivere nella causale liberalità art. 10 C.1 L. 460 97 (così avrai diritto alla deducibilità fiscale) e di indicare nome, cognome, indirizzo (via, civico, cap, città e provincia) e la tua email (così potremo tenerti aggiornato sulle nostre attività)
Per maggiori informazioni, non esitare a contattarci!
Elena Lauro [email protected] – 3316899496