Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Nel consiglio della sezione AVIS di Pescarolo ed Uniti ha prevalso la scelta di non trascurare i motivi precauzionali legati alla pandemia e organizzare a distanza l’Assemblea dei soci, in programma dalle 20.45 di giovedì 6 maggio, un appuntamento inderogabile per gli adempimenti statutari.

E’ sempre stato questo il momento ideale per scambiare alcune parole con i nostri associati – afferma il Vice Mariani – fare con loro il punto su quanto si è fatto e parlare del futuro. Purtroppo la pandemia ci ha tolto questo momento di contatto umano. Logicamente farla a distanza ha comportato, per gli addetti ai lavori, un impegno fuori programma portandoci ad accelerare quanto stavamo facendo per migliorare la parte informatica e cercare di sopperire, per quanto possibile, alle difficoltà del momento“.

Così in questi giorni è stato inviato agli Associati, tramite il sito dell’Avis, una messaggistica istantanea (Whats App in Italiano), per invitarli a partecipare all’importante momento. Seguendo quanto indicato, sarà possibile partecipare direttamente alla vita associativa e avere anche la possibilità, stando seduti a casa propria, di dare il proprio contributo al dibattito, intervenendo anche nello stesso .

Va precisato – continua Mariani – che si tratta di un appuntamento doppiamente importante per gli Associati, perché fa parte delle normative statutarie anche il rinnovo del consiglio per il prossimo quadriennio. In pratica si tratterà di nominare persone che dovranno prendersi a carico il futuro della sezione per il periodo 2021/2025“.

Il consiglio dell’Associazione è unanime nel riconoscere la disponibilità dei giovani verso la donazione, però in merito – prosegue Mariani – è inevitabile chiedere a loro di entrare a far parte degli organismi decisionali e per questo ci uniamo al pensiero espresso un po’ da tutte le Associazioni, nell’intento di rimediare al detto secondo il quale, senza giovani, non c’è futuro“.

Purtroppo siamo di fronte ad un comportamento del quale è difficile comprendere le motivazioni, considerando che persone giovani porterebbero certamente nuove idee e nuovo entusiasmo alla vita dell’Associazione.

In merito ribadiamo i nuovi dati essenziali, riportati nella messaggistica, riguardanti l’indirizzo: avispescaroloeduniti@gmail.com, mentre si è ripristinato il numero telefonico fisso della sede 0372/1876489.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome