Tempo di lettura: 2 minuti

Salsomaggiore Terme (Parma) – Nella ridente cittadina parmense si svolgerà la sesta edizione di Mangiacinema“, la festa del cibo d’autore e del cinema goloso. Sarà come sempre, un’imperdibile e stuzzicante settimana, tra degustazioni gratuite, show cooking, proiezioni appetitose e tantissimi incontri con artisti del gusto e dello spettacolo. Dal 25 settembre al 2 ottobre.

Dopo Ugo Tognazzi nel 2014, Totò nel 2015, Alberto Sordi nel 2016, Federico Fellini nel 2017, e i f.lli Avati nel 2018, questa edizione del Festival, diretto dal giornalista Gianluigi Negri, è dedicata al grande maestro Bernardo Bertolucci e al suo particolare legame con la città di Salsomaggiore.

“Mangiacinema”, organizzato dall’associazione culturale “Mangia come Scrivi“, si distingue dai vari festival legati al cibo perché il pubblico diventa protagonista assoluto di tanti assaggi diversi ogni giorno. I numerosi attori, registi, musicisti, chef e intellettuali che vi partecipano, secondo una formula originale e molto coinvolgente, portano nella città termale lo spettacolo del gusto ed il gusto dello spettacolo, intrattenendo e lasciandosi sedurre dai cibi d’autore insieme a visitatori e turisti.

Numerosi e di prestigio gli ospiti presenti al Festival. Da Laura Morante, madrina della manifestazione, al filosofo Umberto Galimberti, dal comico Enrico Beruschi al regista Francesco Barilli, che 55 anni fa interpretò “Prima della rivoluzione” di Bertolucci, dal cantante Omar Pedrini che presenta il suo nuovo libro, a Ricky Gianco che festeggia i 60 anni di carriera, dalla cantante Andrea Mirò al grande arpista Vincenzo Zitello che presenta il suo ultimo lavoro discografico, dal giornalista sportivo Gianni Mura allo chef Daniele Persegani.

Durante la manifestazione verranno proiettati alcuni immortali capolavori di Bernardo Bertolucci:

  • Mercoledì 25 settembre, ore 20.45 – “La tragedia di un uomo ridicolo” (1981), con Ugo Tognazzi, Laura Morante, Vittorio Caprioli e Anouk Aimée.
  • Giovedì 26 settembre, ore 20.45 – “L’ultimo imperatore” (1987), con John Lone, Joan Chen e Peter O’Toole. Vincitore di ben 9 premi Oscar, tra i quali quello per il miglior film e la miglior regia.
  • Domenica 29 settembre, ore 20.45 – “Prima della Rivoluzione” (1964), con Francesco Barilli, Adriana Asti, Cristina Pariset e Allen Midgette.
  • Lunedì 30 settembre, ore 20.45 – “Novecento Atto I” (1976), con Robert De Niro, Gérard Depardieu, Dominique Sanda, Stefania Sandrelli, Donald Sutherland, Sterling Hayden e Burt Lancaster.
    Nuova versione restaurata, in collaborazione con Cineteca di Bologna.
  • Mercoledì 2 ottobre, ore 20.45 – “Novecento Atto II” (1976), con Robert De Niro, Gérard Depardieu, Dominique Sanda, Stefania Sandrelli e Donald Sutherland.
    Nuova versione restaurata, in collaborazione con Cineteca di Bologna.

Il programma completo della manifestazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *