Tempo di lettura: 5 minuti

Crema (CR) – Nel recupero della 1ª giornata di ritorno la fresca vincitrice della Coppa Italia (5ª consecutiva) Parking Graf Crema appone il suo 18° sigillo stagionale e supera nettamente la pericolante Alperia Club Bolzano con il punteggio finale di 85 a 48 e mantiene la propria imbattibilità stagionale.

Per questa gara coach Diamanti schiera lo starting five composto da D’Alie, Melchiori, Conte, Pappalardo e Vente; mentre dall’altra parte coach Sacchi in formazione rimaneggiata risponde con Cremona, Fall, Ovner, Schwienbacher e Vella.

La gara si mette subito in discesa per Caccialanza e compagne che trascinate da un’immarcabile Pappalardo autrice di 8 punti vola sul 14 a 2 al 5’, costringono coach Sacchi al time out. Alla ripresa del gioco Crema continua a macinare gioco ed il divario si amplia ancor più e dopo 10’ il punteggio è di 27 ad 8 grazie ad un canestro di Conte. Nella 2ª frazione la Parking Graf supera le 20 lunghezze sul 33 a 12 al 14’ con un canestro di Conte, poi le altoatesine si riprendono e grazie ai canestri di Ovner e Fall piazzano un parziale di 0 a 12 e con una tripla Schwienbacher riapre i giochi portando la squadra sotto la doppia cifra di svantaggio sul punteggio di 33 a 24 al 17’, per poi arrivare in un paio di occasioni a -7 con una tripla di Assentato ed i tiri liberi di una positiva Ovner, ma sul capovolgimento di fronte Rizzi con una tripla e poco dopo Vente mandano le 2 squadre all’intervallo sul punteggio di 42 a 31.

Al rientro dagli spogliatoi le biancoblu sferrano l’allungo decisivo e concedono alle altoatesine solo 6 punti, grazie ad un attacco a dir poco perfetto mettono a segno 30 punti grazie anche ad un’ottima circolazione di palla e la 3ª frazione si chiude sul risultato di 72 a 37, con le ospiti che nel finale si fanno prendere dal nervosismo con coach Sacchi che subisce un fallo tecnico e pochi secondi dopo Vella commette fallo antisportivo. L’ultima frazione è in controllo per le cremasche che anzi nel finale grazie ai canestri delle giovani Parmesani e Radaelli ritocca il massimo vantaggio volando sul +42 e nel finale la giovane Castellaneta sigla la tripla del definitivo 85 a 48 finale.

PARKING GRAF CREMA-ALPERIA CLUB BOLZANO 85-48
PARZIALI: 27-8, 42-31, 72-37
PARKING GRAF CREMA: D’Alie 19, Melchiori 5, Nori 2, Conte 15, Occhiato n.e., Capoferri, Radaelli 2, Caccialanza, Parmesani 2, Rizzi 12, Pappalardo 10, Vente 18. All.: Diamanti.
Nessuna uscita per 5 falli.
ALPERIA CLUB BOLZANO: Cremona 2, Egwho 8, Fall 9, Ovner 19, Assentato 4, Iob n.e., Schwienbacher 3, Castellaneta 3, Kob n.e., Vella. All.: Sacchi.
Nessuna uscita per 5 falli, fallo tecnico alla panchina 28’ (65-37) e fallo antisportivo a Vella 28’ (66-37).
ARBITRI: Moratti di Reggio Emilia e Ragionieri di Bologna.

Nella settimana di pausa dovuta alla Final eight di Coppa Italia che ha visto la vittoria finale della Parking Graf Crema che ha griffato la sua 5^edizione, si sono disputati ben 7 gare di recupero.

Recuperi 13ª giornata di andata
ACCIAIERIE VALBRUNA BOLZANO-ALPERIA BOLZANO 53-72
PARZIALI: 19-14, 29-31, 38-54
ACCIAIERIE VALBRUNA BOLZANO: Fumagalli, Gottardi 2, Kuijt 13, Hernandez Pepe 9, Rossi 2, Fabbricini 8, M.Hafner 1, D.Hafner n.e., Sasso 2, Pellegrini 15, Santarelli 1. All.: Pezzi.
ALPERIA BOLZANO: Cremona 17, Servillo 6, Fall 18, Ovner 11, Desaler, Schwienbacher 8, Castellaneta, Kob, Vella 12. All.: Sacchi.
ARBITRI: Antimiani di Montegranaro (FM) e Guercio di Ancona.

PODOLIFE TREVISO-POSACLIMA PONZANO VENETO 72-73
PARZIALI: 15-22, 29-34, 45-52
PODOLIFE TREVISO: Degiovanni 8, Perisa 22, Zagni 10, Diodati 13, Vaidanis n.e., Beraldo 2, Tramontin n.e., Battilotti 10, Gini 5, Merlini n.e., Bona n.e., Volpato 2. All.: Rossi.
POSACLIMA PONZANO VENETO: Rescifina 6, Carrer 10, Bianchi 3, Giordano 16, Camporeale 2, Gobbo, Carraro, Van Der Keijl 22, Brunelli n.e., Sekulic 2, Zecchin 12. All.: Zimerle.
ARBITRI: Giardini di Ancona e Bergami di San Pietro in Casale (BO).

Recupero 11ª giornata di andata
ACCIAIERIE VALBRUNA BOLZANO-TORINO TEEN 81-66
PARZIALI: 15-9, 31-31, 44-49, 64-64
ACCIAIERIE VALBRUNA BOLZANO: Guilavogui 7, Kujit 9, Hernandez Pepe 10, Pellegrini 19, Santarelli 14, Fumagalli 10, Gottardi, Rossi 6, Fabbricini 2, Marcello, Sasso 4. All.: Pezzi.
TORINO TEEN: Jamsa 20, Giauro 2, Bolognini 4, Salvini 12, Isoardi 6, Nasraoui n.e., Bevolo 8, Seumo n.e., Iagulli n.e., Colli 13, Tortora 1. All.: Corrado.
ARBITRI: Giudici di Bergamo e De Ascentis di Cremona.

Recupero 1ª giornata di ritorno
VICENZA-MANTOVAGRICOLTURA SAN GIORGIO 2000 51-57
PARZIALI: 7-12, 23-30, 37-38
VICENZA: Tonello 12, Monaco 13, Mioni 2, Sturma 2, Tagliapietra 14, Tognazza n.e., Bellon n.e., Zadra n.e., Garzotto 4, Villaruel n.e., Reschiglian 2, Chrysanthiodu 2. All.: Ussaggi.
MANTOVAGRICOLTURA SAN GIORGIO 2000: Llorente 23, Togliani 2, Bernardoni 8, Monica 10, Ruffo 3, Ndiaye n.e., Dettori 2, Petronio, Pizzolato, Bottazzi 4, Errera n.e., Marchi 5. All.: Purrone.
ARBITRI: Scaramellini di Colli al Metauro (PU) e Zaniboni di Bologna.

Recupero 3ª giornata di ritorno
BLACKIRON CARUGATE-ALPERIA BOLZANO 54-72
PARZIALI: 17-22, 35-46, 42-58
BLACKIRON CARUGATE: Baiardo 2, Diotti 11, Canova 11, Grassia, Tulonen 19, Faroni n.e., Marino n.e., Nespoli 9, Usuelli 2, Lavezzi, Andreone n.e. All.: Cesari.
ALPERIA BOLZANO: Cremona 11, Servillo 8, Fall 16, Ovner 29, Vella 6, Desaler, Iob n.e., Schwienbacher 2, Castellaneta. All.: Sacchi.
ARBITRI: Foschini di Russi (RA) e Bianchi di Riccione (RN).

Recupero 12ª giornata di andata
POSACLIMA PONZANO VENETO-IL PONTE CASA D’ASTE SANGA MILANO 48-71
PARZIALI: 15-22, 23-32, 36-50
POSACLIMA PONZANO VENETO: Carrer, Giordano 2, Camporeale 12, Van Der Kejil 14, Zecchin 9, Rescifina 4, Orvieto 3, Gobbo 2, Carraro, Brunelli n.e., Sekulic 2. All: Zimerle.
IL PONTE CASA D’ASTE SANGA MILANO: Toffali 16, Novati 17, Guarneri 5, Beretta 4, Madonna 11, Viviani 4, Laube, Penz 11, Popovic 3, Angelini. All.: Pinotti.
ARBITRI: Mamone di Novara e Barra di Torino.

In virtù di questi risultati questa è la classifica aggiornata dopo la 6ª giornata di ritorno:
Parking Graf Crema 36*, Delser Wapu Crich Udine 28**, Il Ponte Casa d’Aste SanGa Milano 28, Autosped Castelnuovo Scrivia 26*, Rmb Brixia Brescia 26**, Mep Alpo Villafranca 24, MantovAgricoltura San Giorgio 2000 20, Posaclima Ponzano Veneto 16*, Blackiron Carugate 16*, Acciaierie Valbruna Bolzano 12, Alperia Club Bolzano 10**, Vicenza 8, Podolife Treviso 4**, Torino Teen 0.
* 1 gara in meno
** 2 gare in meno