Tempo di lettura: 2 minuti

Nella quinta giornata di andata del campionato di serie A2 femminile continua la marcia al comando della coppia lombardo-veneta composta da B&P Autoricambi Costa Masnaga ed Ecodent Alpo Villafranca. Le lecchesi di coach Pirola (Baldelli 14) superano nel derby regionale il fanalino di coda Fassi Gru Albino (Iannucci 21), mentre le scaligere (Pertile 22) superano anch’esse in casa le milanesi de Il Ponte Casa d’Aste SanGa Milano.

Alle spalle della coppia di testa troviamo il terzetto composto da Akronos Moncalieri, Parking Graf Crema ed Autosped Castelnuovo Scrivia. Le torinesi autentica rivelazione di questo inizio di stagione, grazie ai 14 punti della congolese Katshitshi, si impongono in casa contro l’ex capolista Delser Cric Udine (Ljubenovic 12), mentre le cremasche (Blazevic 18) si impongono in trasferta contro l’Itas Alperia Bolzano (Servillo 19) e le alessandrine (Pieropan 16) vincono anch’esse in trasferta sul campo del Fanola San Martino di Lupari (Milani 12).

Appena sotto come detto troviamo la Delser Cric Udine che cade per la seconda volta consecutiva e rimane ferma a quota 6 punti; mentre a quota 4 punti la Velcofin Interlocks Vicenza (Matic 17) cede di misura sul campo de Il Carosello Carugate (Maffenini 12) e viene raggiunta dalla formazione milanese, unitamente alle sconfitte Itas Alperia Bolzano ed Il Ponte Casa d’Aste SanGa Milano. Il derby veneto tra Polyglass Ponzano Veneto e Giants Marghera è stato vinto a sorpresa dalla compagine lagunare trascinata dai 16 punti di Toffolo, mentre per le trevigiane non sono bastati i 9 punti di Brotto; a completare il gruppo troviamo anche la sconfitta Fanola San Martino di Lupari superata in casa dalla vice capolista Autosped Castelnuovo Scrivia.

Infine nello scontro salvezza tra neopromosse vittoria delle Acciaierie Valbruna Bolzano (Mossong 17) che superano in trasferta la Scs Varese ’95 (Beretta e Visconti 13) nella quale ha fatto il suo esordio l’ex Carugate Laura Rossi che sostituirà l’infortunata Cassani, mentre ancora alla ricerca del primo successo troviamo la Fassi Gru Albino.