Tempo di lettura: 1 minuto

Sono 12 i progetti selezionati sulla call degli Accordi per la Ricerca e che accedono ora alla fase di negoziazione con la Regione Lombardia.

Il bando, chiuso lo scorso settembre, ha permesso di assegnare 40 milioni di euro a fondo perduto per lo sviluppo di grandi progetti d’innovazione di prodotto e processo, con un investimento minimo di 5 milioni di euro.

Le iniziative sono presentate da un partenariato di piccole, medie e grandi imprese e centri di ricerca e/o università

Molteplici le aree di specializzazione interessate: Industria della salute, Manifatturiero avanzato, Eco-industria, Mobilità sostenibile, Agroalimentare, Aerospazio, Industrie culturali, Smart cities and communities.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *