Tempo di lettura: < 1 minuto

La Commissione europea ha adottato il primo piano strategico per Horizon Europe, il nuovo programma di ricerca e innovazione dell’UE con una dotazione di 95,5 miliardi di euro. Il piano strategico è una novità del programma, definisce gli orientamenti strategici per determinare gli investimenti in R&I nei prossimi 4 anni ed orienta il contenuto dei futuri programmi di lavoro.

Sono 4 gli orientamenti individuati:

  • promuovere un’autonomia strategica aperta attraverso tecnologie, settori e catene del valore digitali;
  • ripristinare gli ecosistemi e la biodiversità e gestire in modo sostenibile le risorse naturali dell’Europa;
  • fare dell’Europa la prima economia circolare, climaticamente neutra e sostenibile, grazie alla tecnologia digitale;
  • creare una società europea più resiliente, inclusiva e democratica.

Il piano strategico identifica anche i partenariati europei cofinanziati e co-programmati e le missioni dell’UE da sostenere attraverso Horizon Europe.

I primi inviti a presentare proposte saranno pubblicati nella primavera del 2021 e saranno presentati in occasione delle Giornate europee della ricerca e dell’innovazione che si terranno dal 23 al 24 giugno.