Apre il nuovo bando per il finanziamento di progetti di ricerca e sviluppo nel settore dell’aerospazio ai sensi della legge 808/85.

L’invito è riservato alle imprese che svolgono prevalentemente attività industriale nel settore aerospaziale, ovvero che abbiano avuto, nei due anni precedenti, un fatturato medio del 50% (25% in caso di pmi) da attività di costruzione, trasformazione, manutenzione di aeromobili, motori, sistemi ed equipaggiamenti aerospaziali, meccanici ed elettronici.

I progetti possono essere presentati anche in aggregazione tramite il contratto di rete o altre forme di collaborazione effettiva.

L’intervento finanzia progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, caratterizzati da sostanziali innovazioni di prodotto di importo minimo di 1 milione di euro (2 in caso di aggregazione).

E’ prevista la concessione di un finanziamento a tasso zero nella misura massima del 75% dei costi di progetto.

Lo sportello per la presentazione delle domande resterà aperto dal 1° giugno al 30 settembre 2017.