Tempo di lettura: < 1 minuto

Il “Fondo Latte” prevede numerose opportunità per le imprese del settore lattiero-caseario.
Gli imprenditori possono infatti accedere a finanziamenti per i loro investimenti mediante prestiti a medio e lungo termine a valere sul Fondo di Credito ISMEA (la cui dotazione finanziaria è pari a 20 milioni di euro).

Per garantire la quota prestata direttamente dalla banca l’imprenditore potrà usufruire della garanzia fino al 70% (80% nel caso avessi meno di 40 anni) che l’ISMEA mette a disposizione dal suo Fondo di Garanzia diretta, con protezione di ultima istanza dello Stato.

Il Fondo Latte prevede inoltre la possibilità di attivare la moratoria dei debiti bancari con finanziamenti destinati al consolidamento delle passività a breve scadute o in scadenza o anche delle rate (sempre a scadere o a scadenza) di finanziamenti a medio e lungo termine precedentemente contratti.

Le domande devono essere presentate on line sul portale dedicato di ISMEA.