Tempo di lettura: < 1 minuto

Prende il via la nuova misura di ISMEA denominata “Più impresa” che estende su tutto il territorio nazionale le agevolazioni per i giovani agricoltori.

Il bando finanzia le operazioni di subentro e di sviluppo di aziende a conduzione giovanile, nei settori della produzione agricola, della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e della diversificazione del reddito agricolo.

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese agricole organizzate sotto forma di ditta individuale o di società, amministrate e condotte e da giovani di età compresa tra i 18 e i 41 anni non compiuti.

Le agevolazioni consistono in un contributo a fondo perduto fino al 35% delle spese ammissibili e in un mutuo a tasso zero per la restante parte, nei limiti del 60% dell’investimento. La durata massima è stabilita in 15 anni con un periodo di preammortamento di massimo 30 mesi.

Le domande devono essere presentate in via telematica attraverso lo sportello di ISMEA.