Tempo di lettura: 1 minuto

Ammontano a 20 milioni di euro le risorse destinate a rafforzare il tessuto produttivo e attrarre nuovi investimenti nell’area di crisi industriale di Venezia.

L’intervento sostiene la realizzazione di una o più iniziative imprenditoriali da parte di piccole e medie imprese sul territorio con spese ammissibili di almeno 1,5 milioni di euro.

Le iniziative imprenditoriali devono prevedere la realizzazione di programmi di investimento produttivo e/o per la tutela ambientale, eventualmente completati da progetti per l’innovazione dell’organizzazione, o di programmi occupazionali finalizzati ad incrementare o a mantenere il numero degli addetti dell’unità produttiva.

Le agevolazioni sono concesse nella forma del contributo in conto impianti, dell’eventuale contributo diretto alla spesa e del finanziamento agevolato.

Lo sportello per l’invio delle proposte ad Invitalia sarà attivo dal 15 febbraio al 15 aprile 2019.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *