Al fine di favorire il ricambio generazionale in agricoltura l’ISMEA concede un premio per l’inserimento di giovani nella conduzione di imprese agricole competitive.

Il premio di insediamento è concesso nel quadro di un’operazione di leasing, finalizzata all’acquisizione dell’azienda agricola ed è erogato in due tranches nell’arco di un periodo massimo di cinque anni (contributo max 70.000 euro).

Sono beneficiari delle agevolazioni i giovani agricoltori, anche organizzati in forma societaria, che intendono insediarsi per la prima volta in una impresa agricola in qualità di capo azienda e che presentino un piano aziendale per lo sviluppo dell’attività agricola articolato su un periodo di almeno 5 anni che dimostri la sostenibilità economica e finanziaria dell’operazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome