Brescia – Le vacanze sono quel periodo dell’anno in cui, liberi dagli impegni scolastici e dai doveri di tutti i giorni, bisognerebbe veramente dedicarci a quello che ci piace fare. Stare coi nostri figli e fare in modo che i bimbi non si annoino, anzi che vivano nuove entusiasmanti esperienze, momenti importanti per la loro crescita.

Divertimenti, compagnia, condivisione e amore verso l’ambiente che ci circonda, la nostra grande casa condivisa, è il progetto dedicato ai bambini dai 5 agli 11 anni per le prossime vacanze di Natale di AmbienteParco , un “science center” sulla sostenibilità ambientale situato all’interno del Parco dell’Acqua, parco urbano in pieno centro storico a Brescia.

L’intero complesso si estende su una superficie di 12.000 mq. e comprende padiglioni espositivi, un’area verde ad accesso gratuito attrezzata con giochi, un biolago con tunnel subalveo, arricchito di piante e animali lacustri (pesci d’acqua dolce, tartarughe e, in base alla stagione, volatili trampolieri).

Al suo interno ospita cinque percorsi interattivi (Natur.Acqua, Alimenti.amo, Casa Eco.logica, Filo.Conduttore, Mate.Land), distribuiti tra gli edifici e il verde esterno. Tutti gli spazi sono stati progettati e realizzati per informare, incuriosire e generare consapevolezza sulle tematiche scientifiche e ambientali: acqua, cibo e alimentazione, abitare sostenibile, energia e fonti rinnovabili, riciclo, matematica.

Animatori ed esperti in ambito educativo e didattico accompagneranno i bambini durante i giorni di festa alla scoperta dei valori del territorio, per sviluppare con competenze specifiche in campo artistico e sportivo.

ATTIVITA’PREVISTE:
NOI RICERCHIAMO/NOI DOCUMENTIAMO/NOI PROGETTIAMO: i bambini collaborano attivamente con un diario di bordo per documentare e raccontare l’esperienza vissuta
NOI STUDIAMO: aiutiamoci con i compiti delle vacanze
NOI GIOCHIAMO: divertiamoci ed andiamo ad esplorare
NOI CREIAMO: atelier creativi e laboratori artistici
NOI SCOPRIAMO AMBIENTEPARCO: attività negli spazi dedicati ad acqua, alimentazione ed energia

Due i turni di attività previsti:
dal 28 al 30 dicembre e dal 2 a 5 gennaio.

Pranzo al sacco in ambiente confortevole