Tempo di lettura: 3 minuti

Leno (Brescia). Sei anni di attività, durante i quali sono stati proposti oltre 130 incontri, 34 visite guidate in cinque differenti province, 70 docenti coinvolti ed oltre 400 le persone che hanno frequentato. E’ questo il bilancio positivo della Libera Università dei Santi Benedetto e Scolastica di Leno, più conosciuta come Lubes, che ad ottobre inaugura il settimo anno accademico.

Promossa dalla Fondazione Dominato Leonense, in collaborazione con l’Istituto d’Istruzione Superiore “V. Capirola e il Comune di Leno, è un punto di riferimento culturale e aggregativo aperto a chiunque abbia la curiosità della conoscenza e voglia approfondire le proprie conoscenze.

A tale scopo, a condurre gli incontri si alternano docenti universitari e professionisti che trasmettono la propria passione verso una tematica, un sito storico o una città, esponendo in modo chiaro e comprensibile da tutti anche gli argomenti più ostici.

La Lubes si tiene in Villa Badia ogni mercoledì, da ottobre a maggio dalle 15.00 alle 16.30, e propone, con cadenza settimanale, incontri differenti, molti dei quali suggeriti dai frequentanti stessi: salute e benessere, storia, astronomia, arte e letteratura, attualità. La frequenza è libera.

Mensilmente è proposta la visita guidata ad una città, una villa o un museo, per scoprire le bellezze e le eccellenze del nostro territorio.

L’inaugurazione del settimo anno accademico sarà mercoledì 5 ottobre alle 15.00, presso il Forum Cassa Padana di Leno (Piazza Dominato Leonense). La prolusione è affidata al prof. Giuliano Noci, prorettore del Polo Territoriale cinese del Politecnico di Milano, sul tema “Il modello economico mondiale: crisi o superamento?”. L’incontro è aperto a tutta la cittadinanza.

Gli appuntamenti proseguiranno fino a dicembre, per poi riprendere dopo le festività natalizie e seguitare fino a maggio 2017. Si parlerà di musica e di premi Nobel, guarderemo verso il cielo per conoscere il cosmo e torneremo nella nostra terra per scoprire le nuove scoperte archeologiche lenesi. Andremo a visitare Mantova, Capitale della Cultura 2016 e Cremona, per conoscere il genio del Rinascimento Janello Torriani.

L’iscrizione alla Lubes è aperta a tutti. La quota annuale è di 30 euro, valida per la partecipazione agli incontri da ottobre 2016 a maggio 2017. L’iscrizione potrà essere effettuata presso gli uffici della Fondazione Dominato Leonense in Villa Badia (Via Marconi 28 a Leno), dalle ore 8.00 alle ore 17.00.

Di seguito il programma da ottobre 2016 a dicembre 2016:

  • 5 ottobre 2016, Forum Cassa Padana
    PROLUSIONE: Il MODELLO ECONOMICO MONDIALE: CRISI O SUPERAMENTO?
    Giuliano Noci, prorettore del Politecnico di Milano
    L’incontro è aperto a tutti
  • 12 ottobre 2016
    STORIA DELLA MUSICA LEGGERA: LA SCUOLA GENOVESE
    Massimo Guerini, docente di canto e cantante
  • 19 ottobre 2016
    CAVALLERIA RUSTICANA di PIETRO MASCAGNI Il dramma verghiano di Turiddu
    Paolo Bolpagni, Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia
  • 26 ottobre 2016
    Visita guidata alla mostra: JANELLO TORRIANI. GENIO DEL RINASCIMENTO
    Museo del Violino, CREMONA
  • 9 novembre 2016, Chiesa abbaziale dei Ss. Pietro e Paolo
    QUANTE CANNE HA L’ORGANO DI LENO?
    Olivia Bottesini, docente IIS V. Capirola
  • 16 novembre 2016
    TANTI (MA TANTI) ANNI FA… La Cosmologia: le scoperte del passato più remoto dell’Universo, ma anche del suo presente e futuro.
    Claudio Elidoro, astronomo
  • 23 novembre 2016
    I NOBEL ITALIANI DELLA POESIA: EUGENIO MONTALE
    Pietro Gibellini, Università Ca’ Foscari di Venezia
  • 30 novembre 2016
    OLTRE IL MONASTERO BENEDETTINO Quali storie cela la terra lenese?
    Fabio Saggioro, Università degli Studi di Verona
    Incontri gemellato con la Libera Università di Campegine (Reggio Emilia)
  • 7 dicembre 2016
    VISITA GUIDATA ALLA CITTA’ DI MANTOVA
    Capitale Italiana della Cultura 2016
  • 14 dicembre 2016
    AFGHANISTAN: DOVE MUORE L’ARCOBALENO
    Valerio Gardoni, giornalista e fotoreporter.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *