Brescia Con l’arrivo dell’autunno i migliori teatri allesticono i cartelloni della nuova stagione teatrale per dar modo agli spettatori di programmarsi il proprio tempo libero.

Anche per la stagione teatrale 2015-2016 il Teatro Stabile di Brescia ha confezionato un programma di tutto rispetto dando soprattutto spazio a testi drammaturgici contemporanei alcuni dei quali inediti e al debutto, non mancheranno comunque riletture di testi classici che trasmettono valori universali validi ancora oggi. Tutti spettacoli che gli appassionati potranno godere al Teatro Sociale e al Teatro Santa Chiara-Mina Mezzadri.

Si parte martedì 3 novembre, presso il Teatro Sociale, con la rappresentazione de “Mephisto – Ritratto d’artista come angelo caduto“, liberamente ispirato alla carriera di Gustaf Gründgens, raccontata da Klaus Mann. Con (in ordine alfabetico) FedericaFracassi, Luca Micheletti, Michele Nani, Massimo Scola e con Lidia Carew nel ruolo danzato di Juliette. Regia e drammaturgia Luca Micheletti. Scene Csaba Antal, costumi Valentina Fariello, luci Cesare Agoni, musiche originali Roberto Bindoni, guest composer Walter Beltrami, coreografie Silvia Illari, Una produzione CTB Centro Teatrale Bresciano. Lo spettacolo verrà replicato fino al 15 novembre.

Il cartellone è molto ricco e si potranno ammirare sul palco attori del calibro di Paolo Rossi, Luca Micheletti, Veronica Pivetti, Elisabetta Pozzi, Stefania Rocca, Carlo Cecchi, Adriana Asti, Franco Branciaroli (consulente artistico del CTB) e molti altri ancora per la delizia del numeroso pubblico che accorrerà ad applaudirli.

Sul sito del teatro la programmazione completa

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome