Tempo di lettura: 2 minuti

Cigole (Brescia) – “Gruppi di Cammino”, il consumo del pane con poco sale, il progetto “Salute in Comune”. Sono alcuni degli esempi messi in atto dal Comune di Cigole per veicolare, in un mondo sempre più “sotto stress”, giuste abitudini di vita.

In un’ottica di prevenzione primaria si inseriscono anche tre serate, in collaborazione con l’AIDAP e la UISP sezioni di Brescia , per illustrare questo antico e ritrovato connubio tra “alimentazione, cultura e movimento“, che saranno propedeutiche all’ inizio di un vero e proprio ciclo di incontri di approfondimento.

I ritmi incalzanti della vita moderna hanno, infatti, determinato un totale sovvertimento del nostro stile di vita attivo e delle nostre sane abitudini alimentari. Negli ultimi decenni abbiamo assistito, da una parte, a una drastica riduzione del tempo dedicato all’attività motoria e a un aumento crescente dei comportamenti sedentari e dall’altra una profonda modificazione delle nostre abitudini alimentari .

Siamo inoltre sempre più spesso sottoposti a stress, periodi in cui l’individuo si sente e agisce sotto tensione. Questa condizione può essere così familiare che non ci accorgiamo nemmeno del momento in cui si inizia ad essere tesi.

Sì avvertono però i “prodotti” di quella tensione: stanchezza, malumore, mal di testa, mal dì schiena.
L’affermazione di tali stili di vita non salutari , ha determinato una crescita esponenziale delle malattie cronico degenerative che stanno minando in modo sostanziale la nostra salute .

Le neuroscienze hanno dimostrato però che l’esercizio fisico funziona come una vera e propria medicina preventiva. Nel cervello adulto l’esercizio fisico aerobico blocca il processo di invecchiamento stimolando una massiccia produzione di nuove cellule staminali nervose che a loro volta modificano i processi mentali.

Inoltre il movimento è indispensabile per il mantenimento della salute in un’ottica di prevenzione primaria delle malattie che affliggono il nostro tempo: cardiopatie, ipercolesterolemia, ipertensione, obesità, diabete, stress.

Il programma delle serate:

Mercoledì 15 Aprile ore 20,45
“Alimentazione consapevole e stili di vita corretti”
relatore Dr. Andrea Benedetto – medico nutrizionista – responsabile AIDAP di Brescia

Mercoledì 22 Aprile ore 20,45
“Tecniche di rilassamento e gestione dello stress” lezione e prova pratica
relatore e animatore Prof.Rino Alessandrini – istruttore Isef – presidente Uisp di Brescia

Mercoledì 29 Aprile ore 20,45
“Attività fisica piacevole e socializzante: il Ballo” lezione e prova pratica
relatore Dr. Andrea Benedetto – medico nutrizionista – responsabile AIDAP di Brescia
istruttrice di ballo : Giusy Regonini

CONDIVIDI
Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 al 2017 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *