Sant’Ilario d’Enza (Reggio Emilia) – Il Centro culturale Mavarta, ospita la rassegna “Allegro con spirito”: numerosi eventi musicali del corpo filarmonico di Sant’Ilario.

concertiIl primo appuntamento in programma è il concerto Fuoco e mitragliatrici. Canti dei soldati nella Grande Guerra con l’ensemble Musica e Grande Guerra, il coro giovanile Respiro della Scuola di Musica di S. Ilario e il Coro Mavarta che ha luogo il 20 febbraio, alle ore 21.

Domenica 28 febbraio alle ore 16 è il momento di “Palabras de amor y lucha” canzoni catalane di Araceli Barrus de Andres, voce e chitarra, e Corrado Pessina, clarinetto e sax.

Domenica 6 marzo alle ore 16, il centro Mavarta celebra la festa della donna con “Fantasia a quattro mani”: le musiche di Rachmaninov e Brahms suonate dal duo pianistico Nicoletta e Angeka Feola.

Un evento speciale, dal titolo “DOP (Denominazione di Origine Popolare)”, viene organizzato giovedì 10 marzo alle ore 20.45 con la proiezione del film dedicato ai Violini di Santa Vittoria e l’incontro con il regista Nico Guidetti e il musicista Orfeo Bossini.

L’ultimo appuntamento della rassegna è domenica 13 marzo alle ore 16 con “Le stagioni di Vivaldi” eseguite dal violinista Crtomir Siskovich e dalle arpiste Simona Mallozzi e Rosanna Valesi.