Val Trompia. “Ciò che caratterizza chi sale una montagna non è tanto il desiderio di conquistarne la vetta, quanto piuttosto la volontà di oltrepassarsi, di ingaggiare una sfida con sé stessi, andando oltre ciò che si può possedere.”

Con queste parole al via dal 2 al 19 dicembre la nuova edizione di Alture Festival, un evento diffuso che coinvolge tutta la valle e persino la città con una serie di incontri dove i protagonisti delle “sfide” tra i monti e nella natura, a volte estrema, raccontano e si raccontano. La montagna è il luogo della sfida: che si rincorra un sogno o che si voglia costruire una nuova vita, lì tutto assume una prospettiva diversa. Perché in montagna, e con la montagna, il possibile si può trasformare in realtà.

L’apertura degli incontri dell’edizione 2017 di Alture Festival è affidata alla forza delle donne Giovedì 2 novembre alle ore 20.45 a Villa Carcina Auditorium Istituto Comprensivo Olivelli, con Cordate in rosa. Storie di montagna al femminile con Eleonora “Lola” Delnevo e Tiziana “Titty” Cadei. La montagna, la vetta, la parete, la cresta: sostantivi di genere femminile che, però, nell’immaginario comune, tendono a essere associati a una forza fisica di tipo maschile. Appuntamento dedicato al mondo dell’alpinismo al femminile, in cui la montagna diviene, oltre che metafora delle sfide della vita, anche simbolo di amicizia ed emancipazione.

Gli altri incontri:

Giovedì 9 Novembre, ore 20.45 Bovezzo, Sala Colonne, Racconti dal grande nord con Enrico Ghidoni

Martedì 14 novembre dalle ore 20:45 Biblioteca di Concesio, Parole per timidi e disobbedienti con Andrea Schiavon

Giovedì 16 Novembre, ore 20.45 Lodrino, Cinema Parrocchiale Lodrino, A passo d’oro – Franco Nones: la leggenda di un fondista. Film di Lia e Alberto Beltrami, Première Brescia Winter Film – VIII edizione. Presenti in sala Franco Nones e Lia Giovanazzi Beltrami

Martedì 21 Novembre, ore 20.45, Comune Lumezzane, Ritratti Dalle Terre Selvagge, dialogo con Andrea Zampatti

Sabato 25 Novembre, ore 20.45, Tavernole s/M, Museo Il Forno di Tavernole – Forno Fusorio, H-Ambient2 Concerto-VIdeo-Performance di Alberto Peruffo sound & loopstation Edoardo Egano

Giovedì 30 Novembre, ore 20.45 Lumezzane, Teatro Odeon, La Montagna Dentro. La mia Vita, da Zero a Ottomila, incontro con Hervé Barmasse. L’evento celebra i 40 anni dalla nascita del Gruppo Escursionisti, “radice” dell’odierna Cai sezione Lumezzane

Martedì 5 Dicembre, ore 20.45, Sarezzo, Palazzo Avogadro, La Parola Selvatica. Parole che come radici s’espandono nel terreno e come rami cercano la luce… parole che diventano suoni, con Davide S. Sapienza e Gabriele Mitelli. Introduce Franco Ghigini

Mercoledì 13 Dicembre, ore 20.45 Brescia, Teatro Sancarlino, Nuovi mattini, ignoti futuri, dialogo con Marco Preti, Silvia Petroni, Bernardo Rivadossi, Edo Balotti, conduce Claudio Inselvini

Martedì 19 Dicembre, ore 20.45 Nave Teatro Parrocchiale, Alvento, incontro con Emilio Previtali