Tempo di lettura: 2 minuti

ci scrive Luisita

Gentile Redazione di Popolis,
scrivo per comunicare solidarietà a Roberto da Firenze.
Leggere la sua mail è stato come leggere me stessa ma con parole usate da un altro.

Mi rivedo pienamente in ogni sua espressione… magari cambia il contesto, la modalità di conoscenza dell’altra persona e la durata della relazione… ma quei sentimenti che continuano a persistere nonostante la fine di tutto… sono gli stessi.

Capisco fino in fondo cosa significa pensare e ripensare alla stessa persona nella medesima intensità emotiva di un tempo e rimpiangere i giorni di lontananza da lui. Il tempo sembra non aver rimosso ogni suo ricordo ed anch’io non riesco più ad innamorarmi perchè il suo ricordo è vivo dentro di me come fosse il primo giorno.

Quando mi guardo… mi sento una perfetta stupida, perchè dopo tre anni sono ancora al punto di partenza e non mi decido a vivere. Ho messo il mio cuore in pausa e tutto quello che faccio è chiudere gli occhi e immaginare di essere con lui escludendo così qualsiasi altra possibilità di una nuova storia.
Condivido il suo sfogo… e vi aggiungo il mio!

* * * * * * * *

Donato scrive:
un cuore nonostante le apparenze non va mai in pausa, sei tu che pensi che lo sia, non ti preoccupare del tempo passato, tutto sembra irripetibile, ma no crederci, può bastare un attimo e t’accorgerai come il tuo cuore in pausa non era. ciao

* * * * * * * *

Alessandro Bartone scrive:
Il cuore vola verso un grande amore..e quando perdiamo il grande amore il nostro cuore piange e sa che non volera’ piu’ come una volta.

* * * * * * * *

Susina scrive:
Salve a tutti. Capitata x caso su questo sito bellissimo, ripenso ai ns 8 anni iniziati tanto tempo fa e mai conclusi.
Capisco totalmente chi mi ha preceduto nelle risposte x dire che un amore vero non si dimentica. Magari ci possono essere momenti di dubbi, di riflessioni, ma non si cancella.
La mia storia nasce 8 anni fà, mi sembrava il sole ma non lo accettavo come tale. Quando è sparito tutto era tenebre x me.
Riguardo le foto, i ns messaggi e non capisco come sia successo tutto ciò. Sono stata terribilmente fetida a suo tempo, ma lo amavo tantissimo ma non era il momento.
Forse non l’ha capito ancora, forse gli ho fatto + male di quello che pensavo, ma a distanza di tanti anni è l’unica persona per la quale vorrei vivere.
Una buonanotte a tutti.

CONDIVIDI
Redazione di Popolis
Ci trovate a Leno, in piazza Dominato Leonense. Venite a trovarci. Per contattarci scrivete a: info@popolis.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *