Pescarolo ed Uniti – Nella mattinata di venerdì 17 novembre, come da programma, è stato presentato il Calendario Auser 2018, di fronte ad una sala Camozzi gremita da alunni e insegnanti della locale scuola primaria e da numerosi cittadini, esponenti di Associazioni locali, del Sindaco Cominetti Graziano e del direttore della locale filiale di Cassa Padana.

La seduta è stata aperta nel rispetto di una prassi, per l’Auser ormai consolidata,  con l’esecuzione e il canto dell’Inno d’Italia. Al tavolo c’erano il Presidente Becchi, la Vice Presidente Miglioli Luigina e la responsabile della presentazione e successiva gestione della borsa di studio Dottoressa Caterina Gozzoli. Oltre a dare il benevenuto ai presenti Becchi è poi passato ad illustrare il calendario 2018, mentre Tonarelli al computer proiettava le varie pagine. La prima occupata in gran parte da una fotografia di parte della piazza del 1957.

Gennaio presenta una foto di gruppo di bambini in palestra e, tra le iniziative, il 27 gennaio la ”fiaccolata” a cura dell’A.N.C.R e, per il 28, a cura della Pro Loco, la prima domenica di Carnevale.

Febbraio si presenta con una mascherata e un carro di Carnevale in piazza Garibaldi e, in merito, tra le iniziative, indica le domeniche 4 e 11 febbraio con sfilate di Carnevale e il 15 febbraio il caratteristico Falò.

Marzo ci ricorda la nascita del Comitato Pro Senigola del 1978 con il palo della cuccagna e l’incanto gestito da Giuseppe Portesani, di fronte ad un cortile gremito di gente. Tra le iniziative l’8 marzo festa della donna a cura della biblioteca, il 18 l’inaugurazione del monumento in ricordo di tutti i Caduti, a cura dell’A.N.C.R. e il 25 offerta delle uova di Pasqua, pro beneficienza, a cura dell’AVIS.

Aprile si presenta con le foto dei coscritti del 1930 e del 1959. Tra le iniziative la celebrazione della ”Pasqua”, domenica 1, il 21 le ”Cresime”, il 22 “gara di pesca” a cura di Pro Loco e GS. Dal 24 al 28 una proposta della Parrocchia per una gita a  “Trieste e dintorni” e, a chiusura del mese, la celebrazione del 25 Aprile a cura dell’A.N.C.R.

Maggio ci ricorda le tante iniziative in palestra per i nostri giovani con foto della ginnastica artistica e del karatè. Tra le iniziative, per mantenersi in forma, due le proposte, la “camminata” a cura dell’AVIS il 1° maggio e, il 27, a cura di G.S. e Pro Loco, “il giro delle cascine”.

Giugno ci ripropone un momento dello spettacolo realizzato dai bambini della scuola primaria e collegato alla precedente borsa di studio AUSER “Robin Hood”. Tra le iniziative il 1° la celebrazione della festa della Repubblica e la consegna delle borse di studio AUSER, domenica 3 la celebrazione del ”Corpus Domini” , mentre nei giorni 8, 9, 10 Pro Loco e GS. propongono “Pescarolo in festa”, il 10 la pasta in piazza con AUSER e a conclusione pranzo al Centro Anziani. Lunedì 18 via al “torneo notturno di calcio”, a cura del G.S. mentre il giorno successivo, 11, via al “grest“ a cura della Parrocchia.

Luglio, l’acqua è di scena, chi al lago o al mare, il calendario per il primo ricorda l’allagamento di piazza Garibaldi nel 1978 e per il secondo, alcuni baldi giovanotti sulla spiaggia del fiume Oglio. Tra le iniziative, il 14 la “cena con delitto”, a cura della Biblioteca, e il 28 “la paella” a cura del G.S.

Agosto ci ricorda la giuria della ”gara dei marubin” attorniata dai partecipanti, in occasione della sagra di San Giovanni Decollato a Pieve Terzagni, prevista dopo la Festa di San Rocco del 16 a cura dell’Oratorio, nei giorni 24, 25 e 26.

Settembre si torna a scuola e il calendario ci ricorda una classe del 1956 e una con la maestra Gian Carla Arisi.

Ottobre ci ricorda invece un momento della sbozzolatura nel 1978 in quello che oggi è il salone centrale del Museo del Lino. Tra le iniziative, la Pro Loco propone gli “Sgabei d’Autunno” nei giorni 12,13 e 14 alla Senigola. Mentre l’ AVIS, in conseguenza di altri impegni, si è riservata di stabilire la domenica esatta per la “Giornata della salute”.

Novembre si presenta con un momento della celebrazione della festa “delle forze armate”. Confermate poi tra le iniziative il 4 Novembre, il 16 la presentazione delle borse di studio AUSER e il 25 “festa del Ringraziamento“ a cura della Parrocchia.

Dicembre conclude l’anno con la foto delle Prime Comunioni e un importante ricordo del coro locale in Duomo a Cremona. Tra le iniziative il 2 la sagra di Sant’Andrea, con proposte a cura delle varie associazioni e il 13 la ricorrenza di S.Lucia, a cura di Pro Loco e G.S.

La pubblicazione si conclude poi con un insieme di foto riguardanti vari momenti delle comunità di Pescarolo e Pieve e una pagina con una foto di una precedente edizione e i ringraziamenti a tutti coloro che in qualsiasi modo hanno contribuito alla realizzazione della pubblicazione.

E’ toccato poi alla Dottoressa Caterina Gozzoli illustrare le importanti fasi della preparazione che si sono concluse con la presentazione della fiaba “la bella e la bestia”, come tema conduttore della nuova borsa di studio.

Di fronte alle perplessità sulla scelta della nuova fiaba, ci siamo orientati verso la collaborazione dei bambini e particolarmente ho lavorato” – ha precisato la dottoressa – “sulla classe quinta suddivisa in gruppi. Sono stati impegnati a realizzare una loro fiaba personale e da quella ricavarne una per tutti, collegandosi ai valori espressi da ognuno e evidenziati poi nel racconto della fiaba stessa“.

Un grazie da parte della Gozzoli, come poi anche da parte del Sindaco Graziano Cominetti, a tutta la grande famiglia dell’Auser, ai bambini e agli insegnanti.Il Presidente Becchi ha concluso ringraziando gli sponsor per il calendario e ricordando che il ricavato dello stesso contribuirà per l’acquisto di una vettura in sostituzione dell’attuale del 2004, oltre al nuovo servizio all’incrocio della SP 33 in occasioni speciali.