Tempo di lettura: 3 minuti

Sono oasi verdi al riparo dalla calura estiva gli Orti Botanici della Lombardia, nel mese di agosto gli spazi verdi della Rete degli orti botanici rimangono aperti al pubblico e propongono appuntamenti per curiosi, neofiti e appassionati di botanica di tutte le età, senza dimenticare i turisti.

Bellezza e natura sono le protagoniste per proteggersi dal caldo torrido della città all’Orto botanico di Brera a Milano, l’Orto botanico di Bergamo “Lorenzo Rota”, l’Orto botanico “G.E. Ghirardi” di Toscolano Maderno, l’Orto botanico di Pavia e il Giardino botanico alpino “Rezia” di Bormio che rimangono “aperti per ferie” anche nel mese di agosto. Unica eccezione l’Orto botanico di Città Studi, che riprenderà le attività a settembre.

Per chi resta e per i turisti, quale occasione migliore per visitare le oasi verdi della Rete lombarda, riscoprire una connessione con l’elemento naturale e trovare refrigerio all’ombra della rigogliosa vegetazione degli Orti?

Ecco gli eventi:

Toscolano Maderno (Bs): Orto Botanico “G. E. Ghirardi”

L’Orto botanico “G. E. Ghirardi” di Toscolano Maderno (www.ortibotanici.unimi.it) sarà aperto nei giorni di giovedì, dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 17:00 alle 19:30, venerdì nel pomeriggio dalle 17:00 alle 19:30, sabato dalle 10:00 alle 12:30, mentre rimarrà chiuso dall’8 al 21 agosto compresi. Il 5, 26 agosto e 2 settembre dalle 17:00 alle 19:30 si terranno gli incontri gratuiti di sketching con la pittrice botanica Renata Barilli (ingresso libero con prenotazione alla mail [email protected]). Inoltre, il sabato mattina sono previste visite guidate, alle quali è possibile partecipare sempre previa iscrizione all’indirizzo [email protected].

Milano: Orto Botanico di Brera

L’Orto botanico di Brera (https://ortibotanici.unimi.it/orto-botanico-di-brera/) sarà aperto da lunedì a sabato dalle 10:00 alle 18:00, mentre resterà chiuso la domenica, nei giorni festivi e nella settimana dal 13 al 21 agosto compresi. L’Orto offre la possibilità di realizzare visite guidate per gruppi di almeno 10 persone. Per informazioni rivolgersi all’indirizzo e-mail [email protected].

Bergamo: Orto Botanico “Lorenzo Rota”

L’Orto botanico di Bergamo “Lorenzo Rota” (www.ortobotanicodibergamo.it) resta aperto tutti i giorni, festività comprese e, nello specifico, la Sezione di Città Alta con orario continuato dalle 10:00 alle 19:00, mentre la Sezione di Astino al mattino dalle 10:00 alle 12:00 e il pomeriggio dalle 15:00 alle 20:00.

In programma presso la Sezione di Città Alta, domenica 21 agosto alle ore 17:00, il TOUR DELLE SPEZIE, visita guidata per adulti e ragazzi alla scoperta delle piante esotiche. Presso la Sezione di Astino, invece, sabato 6 agosto alle ore 16:00 si terrà l’osservazione guidata NON SOLO API comprensiva di attività dedicate agli insetti impollinatori. Sempre ad Astino, sabato 13 agosto alle ore 17:30, lo spettacolo di danza C’ERA UNA VOLTA IN INDIA porterà gli spettatori a Bollywood, mentre a ferragosto alle ore 18:30 si terrà la lettura teatrale IL GIARDINO SEGRETO, con musica dal vivo.

Bormio: Giardino Botanico Alpino “Rezia”

Il Giardino botanico alpino “Rezia” di Bormio (www.stelviopark.it) apre al pubblico da lunedì a domenica, al mattino dalle 9:00 alle 12:00 e nel pomeriggio dalle 15:00 alle 18:00.  In programma presso il Giardino botanico, ogni giovedì alle 11:00, visite guidate alla scoperta delle collezioni; il 3, 4 e 5 agosto il laboratorio in serra FARE ARTE all’Orto botanico – La Scienza per capire l’Arte per capire la Scienza, dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00; YOGA IN GIARDINO, giovedì 18 agosto dalle 18:00 alle 19:00 (a pagamento e su prenotazione); e due incontri con LA BOTTEGA DELL’ERBORISTA, venerdì 5 e 19 agosto dalle 15:30 alle 17:00, per imparare a produrre distillati e tisane con Arianna Aceti, coltivatrice di piante officinali.

Pavia: Orto Botanico

L’Orto botanico di Pavia (https://ortobotanico.unipv.eu) fino al 28 agosto resterà aperto tutti i weekend, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00. All’Orto si può godere della frescura dell’arboreto, passeggiare sotto il Platano secolare e ammirare le collezioni delle piante officinali in fiore. Per informazioni rivolgersi all’indirizzo e-mail: [email protected] o al numero 0382 984848.

Ma questi sono solo alcuni degli appuntamenti organizzati dagli Orti botanici della Lombardia nel mese di agosto: per scoprire la programmazione completa è fortemente raccomandata la consultazione del sito dell’orto di riferimento e del sito della Rete www.reteortibotanicilombardia.it, in modo da verificare appuntamenti, eventuali variazioni di orario, costi d’ingresso e modalità di prenotazione, se previsti.

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome