Regione Lombardia e Camere di commercio lombarde hanno stanziato 2,6 milioni di euro sul nuovo bando Ecommerce 2020 dedicato alle Piccole e Medie Imprese.

Le aziende potranno presentare progetti relativi all’apertura e/o al consolidamento di un canale commerciale per l’export dei propri prodotti tramite l’accesso a servizi specializzati per la vendita online b2b e/o b2c fornite da terze parti, che siano retailer, marketplace o servizi di vendita privata a condizione che la transizione commerciale avvenga tra azienda e acquirente finale; o realizzati all’interno del portale aziendale proprietario.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto per un importo massimo di 10.000 euro, e copre fino al 70% delle spese ammissibili.

Lo sportello per la presentazione delle domande resterà aperto dalle ore 10:00 del 25 giugno fino alle ore 12:00 del 11 settembre 2020.

La valutazione del bando è a graduatoria.