Tempo di lettura: 3 minuti

Bienno (Brescia) – Nel cuore della Valle Camonica in un antico borgo medievale si svolge una delle rassegne più interessanti e singolari della provincia. Dal 22 al 30 agosto si svolge la “25ª Mostra Mercato di Bienno – Arti e mestieri“. Una manifestazione che diviene ogni anno il collante di un’intera comunità, tutta tesa nel mostrare ai visitatori la propria vera anima, fatta di memorie e tradizioni secolari, ricca di passione e di umanità.

La straordinaria conformazione del borgo ha agevolato la collocazione di vere e proprie botteghe, consentendo di ospitare ogni anno un numero sempre maggiore di espositori e contribuendo vivacizzare per una settimana il caratteristico centro storico.

In queste botteghe si possono ammirare all’opera scultori, restauratori, incisori, produttori di cesti ed oggettistica di legno, sartorie e lavorazioni al telaio. Ma per chi volesse cimentarsi in prima persona interessanti sono i corsi e gli stage in programma, per apprendere le antiche tecniche artigianali da esperti docenti. Tra un acquisto, una visita ad una mostra e un corso è possibile degustare i piatti tipici della cucina biennese e camuna nei diversi punti ristoro in tutto il paese.

Migliaia di fiaccole guidano il visitatore alla scoperta degli angoli più segreti, facendolo immergere in una dimensione medioevale e portandolo a perdere la cognizione del tempo, in un susseguirsi incessante di eventi, spettacoli, musiche rinascimentali, balli, acrobati, giocolieri e sbandieratori che accolgono il visitatore rendendolo partecipe e parte integrante di questa festa. Un appuntamento quindi per tutta la famiglia.

In occasione della Mostra Mercato ci sarà un concorso fotografico “Ritmi e Rapsodie“, avente come obiettivo la raccolta d’immagini come testimonianza di un evento di vasta eco, e la valorizzazione del patrimonio storico-artistico-etnico-naturale di uno dei Borghi più belli d’Italia. La presentazione del materiale fotografico deve essere effettuata entri il 10 settembre, la comunicazione dei risultati entro il 5 ottobre, e la premiazione sabato 17 ottobre, alle ore 16.00, presso la Fucina Museo di Bienno. Sul sito della Mostra Mercato potete trovare il regolamento completo.

L’Amministrazione Comunale di Bienno, sulla scorta della formula vincente della Mostra Mercato, ha intrapreso negli ultimi anni un progetto permanente volto a selezionare dei creativi tramite un apposito concorso annuale: in cambio di una residenza ed una bottega gratuiti, gli artisti selezionati potranno trasferirsi qui per almeno tre mesi. Passeggiando per le vie del borgo il turista di tutti i giorni potrà vedere i creativi all’opera entrando nelle botteghe di ceramisti, pittori, scultori, etc. Questi artisti in cambio realizzeranno un’opera da posizionare nel paese facendo in modo che il Borgo, negli anni, diventi un museo a cielo aperto. Inoltre potranno esporre nel mese di giugno a Saint Paul de Vence, comune francese con il quale Bienno ha stretto un gemellaggio artistico. Visto il favore di pubblico riscontrato nel 2014, anche quest’anno gli artisti del Borgo allestiranno, all’interno del percorso mostra, una collettiva d’arte nella via e Piazzetta Glere, due angoli suggestivi del centro storico raggiungibili dal Mulino Museo

La Mostra Mercato è un’occasione unica per visitare Bienno, l’Ecomuseo del Vaso Ré e della Valle dei Magli, riscoprendo tradizioni, arti e mestieri in uno dei borghi più belli d’Italia.

In allegato il ricco e variegato programma

CONDIVIDI
Silvano Treccani
Nato a Leno nel 1964 lavora presso Cassa Padana Bcc dal 1995. Le sue grandi passioni sono la musica, il cinema, la lettura e la corsa podistica. Rigorosamente in quest'ordine. E guai a cambiarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *