Tempo di lettura: 2 minuti

San Felice del Benaco (Brescia) – Dopo la tappa veronese a Torri del Benaco, che ha inaugurato il progetto di coinvolgimento di tutto il lago di Garda, il Festival Suoni e Sapori del Garda torna lungo le rive bresciane con il concerto “ASTOR PIAZZOLLA LE 4 ESTACIONES“, eseguito da Cuarteto El Gato e in programma domenica 21 luglio alle ore 21.15 nella piazza di Cisano, frazione di San Felice del Benaco.

Astor Pantaleòn Piazzolla (1921-1992) nacque l’11 marzo 1921 in Argentina da genitori di origine italiana. Riformatore del tango e strumentista d’avanguardia, è considerato il musicista più importante del suo paese e in generale tra i più importanti del XX secolo.

E’ autore di diverse collaborazioni con artisti di vario genere, tra cui i conterranei Amelita Baltar e Lalo Schifrin, il jazzista statunitense Gerry Mulligan e, per quanto riguarda quelle italiane, Tullio De Piscopo, Pino Presti e le cantanti Mina e Milva.

Per le sue commistioni di tango e jazz fu il catalizzatore di pesanti critiche rivolte al nuevo tango dai puristi del genere, che lo definirono el asesino del Tango, l’assassino del Tango. In patria è conosciito come El Gran Astor o El Gato, il Gatto, per le sue abilità e ingegno.

Il nuevo tango di Piazzolla è diverso dal tango tradizionale perché incorpora elementi presi dalla musica jazz e fa uso di dissonanze e altri elementi musicali innovativi. Piazzolla ha inoltre introdotto, a partire dal “Conjunto Electronico”, l’uso di strumenti che non erano utilizzati nel tango tradizionale.

Al termine della serata sarà offerta una degustazone olio e vino a cura di Cooperativa agricola San Felice e Azienda Agricola Averoldi Francesco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *