lunedì 13 Luglio 2020

Daniela Iazzi

Cremonese di origine, studentessa a Milano e residente a Fidenza. Frequenta la Bocconi e si specializza in Arte, cultura e comunicazione. Lavora dal 2005 presso la Fondazione Dominato Leonense di Leno, dove promuove la storia del Monastero benedettino “Ad Leones” e attività di promozione del territorio.
Advertisment

Sul Monte Sillara: in vetta all’Appennino parmense

Parma - Il punto di partenza che abbiamo scelto è il Rifugio Lagoni, in località Bosco di Corniglio, una struttura in legno circondata dalla tipica faggeta che ricopre l’Appennino parmense e che si affaccia sulle rive del primo dei due laghi Gemini, a 1350 metri.

Pesca sportiva in gara al lago di Bezze

L'associazione Aurora Castelletto di Parma, realtà storica che da anni promuove la pesca sportiva, organizza la 54ª Coppa Gastronomica parmense, una competizione a coppie al Lago delle Bezze. Domenica 22 aprile.

Cinquant’anni di alpinismo a Parma

Parma - Nel 1967 nasce la Scuola di Alpinismo, fondata da due grandi alpinisti: Antonio Bernard e Pietro Menozzi. Non è necessario andare sulle grandi pareti alpine; anche il nostro Appennino è un luogo privilegiato per scalare e per realizzare un primo corso di roccia. 28 novembre.

Il Soccorso Alpino può salvarti la vita: incontro con Gabriele Zoni

Parma - Soccorso Alpino: meglio non averne bisogno, ma se serve c’è, funziona, e può salvarti la vita. “Solo in provincia di Parma facciamo circa 50 interventi l’anno la maggior parte concentrati in estate per gli escursionisti in Appennino e in autunno per i cercatori di funghi”.

Oltre il confine: la storia di Ettore Castiglioni

Parma - Con il film documentario "Oltre il confine - la storia di Ettore Castiglioni", si apre martedì 7 novembre alle ore 21 al Cinema Astra la rassegna cinematografica “Verso l’Alto”, proposta dal CAI di Parma, con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune.

Parma: splendore in Piazza Duomo

Il Duomo di Parma è un luogo di arte e di storia. Al suo interno sono custoditi fra i più importanti tesori della città: la deposizione di Benedetto Antelami, bassorilievo capolavoro dell'arte gotica; il ciclo di affreschi di Lattanzio Gambara. E molto altro.

Leno, ultimi posti per il grest teatrale in Villa Badia

Leno (Brescia) - Dopo il successo degli anni passati, torna a Villa Badia il grest teatrale! Un grest ormai consolidato proposto dall’Associazione Teatrale CaraMella con la collaborazione di Fondazione Dominato Leonense. Tre settimane all’insegna del teatro, della comicità e del divertimento! 24 luglio-11 agosto.

Lirica sotto le stelle a Leno

Leno (Brescia) - Una grande serata di musica lirica nel parco di Villa Badia, accompagnati dall’associazione “Il Ferrando” di Bedizzole, organizzata da Proloco e Fondazione Dominato Leonense. 20 luglio.

Ettore Donini, la gioia di una pittura libera

Leno (Brescia) - Nel centenario della nascita, la Fondazione Dominato Leonense dedica una mostra personale al pittore bresciano Ettore Donini, un uomo semplice che ha saputo rappresentare in modo delicato il sentire...

Un monastero europeo a Leno

Leno (Brescia) - "Il monastero di San Benedetto di Leno si rivela di straordinaria importanza per la comprensione dello sviluppo del monachesimo in epoca altomedioevale, quando Leno era uno dei siti più...

Daniela Iazzi

Cremonese di origine, studentessa a Milano e residente a Fidenza. Frequenta la Bocconi e si specializza in Arte, cultura e comunicazione. Lavora dal 2005 presso la Fondazione Dominato Leonense di Leno, dove promuove la storia del Monastero benedettino “Ad Leones” e attività di promozione del territorio.