domenica 18 Aprile 2021

Luca Quaresmini

Ha la passione dello scrivere che gli permette, nel rispetto dello svolgersi degli avvenimenti, di esprimere se stesso attraverso uno stile personale da cui ne emerge un corrispondente scibile interiore. Le sue costruzioni lessicali seguono percorsi che aprono orizzonti d’empito originale in sintonia con la profondità e la singolarità delle vicende narrate.
Advertisment

Gli abitanti di Marte

Brescia - Descrivere “gli abitanti, la vita e perfino la lingua” del pianeta Marte: pare che all’inizio del Novecento tutto questo fosse possibile. “La Sentinella Bresciana” di domenica 6 ottobre 1901 ne affermava...

Il leggendario lago Gerundo

Là, dove prima c'era un lago, ora c'è più di una località, in una pianura che avvicenda, fra loro, centri abitati ed estesi appezzamenti coltivati. E' la vasta area geografica lombarda del leggendario lago Gerundo di cui, fra la significativa gamma di pubblicazioni che ne trattano i vari aspetti, il libro, dal titolo ”Brembiolo Gerundo e Tarantasio”, scritto da Aldo Milanesi di Casalpusterlengo,

La lotta del lotto

Le combinazioni, funzionali ad un incastro, composto a modo di mosaico, estratto a rivelazione del reale. Corrispondenze, a riscontro di un sorprendente combaciare. Quando, la scommessa azzecca il risultato, la lettura dell’imponderabile...

Padernello di primavera

Una macchia di fiori bianchi testimonia l’arrivo della primavera, fra il tempo che si rinnova ed il passato che è catturato nelle remote antichità del castello di Padernello. Nella visuale rivolta a questo...

Il San Gottardo tedesco di Trenzano

Trenzano (Brescia) - C'è un filo invisibile che lega, fra loro, Hildesheim e Trenzano. Tale legame è rappresentato dalla figura di san Gottardo (960 - 1038), verso cui una radicata devozione popolare attiene sia all'una che all'altra località, rispettivamente sassone e bresciana.

Limone e il padre dei Comboniani

Limone, ma non è il frutto. L’agrume pare non c’entri con la denominazione di questa località dell’Alto Garda bresciano, come sembra essere, invece, all’apparenza, nella caratteristica toponimia che provvede a farla, comunque,...

Cronache attorno al darsi animo fra osterie, guardie e ladri, canti di avvinazzati

Evasione, più o meno, a buon mercato, sembra fosse, un tempo in voga, per molti, il concludere la giornata in uno stato avvinazzato. Nel frattempo, diradatisi, dalla cronaca dei giornali, i casi di...

1919: aerei di primavera!

1919: quattro ore di volo tra Ghedi e Roma, mentre, fra altri esperimenti di volo, la traversata dell'Atlantico, ed, in altra guisa oceanica, nel cielo dell'Argentina, il "secondo asso dell'aviazione italiana", Silvio Scaroni, faceva parlare di sé.

La Legione Leonessa

Tra le pallottole “dum dum”, a fare la guerra, con indosso la stessa camicia monocolore, frapposta al fronte avverso, nei più disparati luoghi dove, in pochi anni, l’intenso avvicendarsi di scontri armati...

Colombo nella Genova bresciana per un brindisi alla sua scoperta

C’è un possibile filo sottile che lega Cristoforo Colombo con il bresciano. A quattrocento anni dalla nota impresa colombiana, un commerciante di Brescia presentava, nella città stessa del famoso navigatore, una fra...

Luca Quaresmini

Ha la passione dello scrivere che gli permette, nel rispetto dello svolgersi degli avvenimenti, di esprimere se stesso attraverso uno stile personale da cui ne emerge un corrispondente scibile interiore. Le sue costruzioni lessicali seguono percorsi che aprono orizzonti d’empito originale in sintonia con la profondità e la singolarità delle vicende narrate.