giovedì 9 Luglio 2020

Stefania Comincini

Sono nata e vivo da sempre nel bresciano. Una laurea in economia e un lavoro centrato sull'efficienza, sulla precisione, sui numeri. L’esigenza di esprimere altro, di far emergere la parte meno razionale di me. La voglia di scoprire un mondo diverso dove la mente non comanda, dove padroni sono il cuore, le sensazioni, la fantasia. Ho trovato questo mondo nei colori scoprendo un amore incondizionato per l'arte.
Advertisment

La disfatta della bastarda

La malattia non è un argomento di piacevole discussione. È un concetto quasi astratto per coloro che non ce l’hanno addosso. Se ne parla malvolentieri, con quel senso di pudore e paura,...

A volte accade…

Immagino queste donne di corsa, sempre affannate, solitamente lavoratrici che cercano di conciliare mille cose. La routine della mattina, gli stessi movimenti, lo stesso tragitto, le solite frasi che si ripetono giorno dopo giorno. Arrivi al punto che non sai se questa cosa l’hai fatta ieri oppure oggi.

Tornano le esposizioni dell’Accademia del Gamber

Gambara (Brescia) - Con il sostegno di Cassa Padana, l’Accademia del Gamber torna ad esporre in uno degli appuntamenti ormai più tradizionali e consolidati della sua tradizione, la festa di San Giuseppe. ‘Percorsi & Cromie il titolo sceltoper questa raccolta di opere che narrano storie diverse. 18-19 marzo.

A parer mio / La festa dei nonni

Ricordo ancora adesso le giornate passate dai miei nonni, anche se ora non ci sono più, e guardo con molta tenerezza al rapporto che mio figlio ha sviluppato coi suoi, vivendolo, a volte, con un po’ di gelosia, con la sensazione che loro siano quelli buoni e io l’arpia che lo obbliga a fare tutto ciò che non vuole.

Accademia del Gamber: un anniversario 10 e lode!

Gambara (Brescia) - L’Accademia è in continua crescita ed evoluzione, mossa dall'entusiasmo e dalla passione degli associati. Sempre in cerca di condividere emozioni ed esperienze, l'Accademia organizza un nuovo corso di tecniche pittoriche, con il sostegno di Cassa Padana. Dal 10 ottobre.

Stefania Comincini

Sono nata e vivo da sempre nel bresciano. Una laurea in economia e un lavoro centrato sull'efficienza, sulla precisione, sui numeri. L’esigenza di esprimere altro, di far emergere la parte meno razionale di me. La voglia di scoprire un mondo diverso dove la mente non comanda, dove padroni sono il cuore, le sensazioni, la fantasia. Ho trovato questo mondo nei colori scoprendo un amore incondizionato per l'arte.