sabato 15 Agosto 2020

Valentina Orsini

Sensibile, fin troppo. Mi piace guardare il cielo con le stelle, cercare la luna e parlarle a volte. Cerco le forme nelle nuvole che passano, amo la filosofia, i libri e stringere le mani alle persone. Mi piace presentarmi sempre con un sorriso, cosi sorridono per un po' anche gli altri. Ho bisogno di sentirmi libera, o di scappare chi lo sa. Magari a vedere i posti più belli della nostra Venere Italia. O anche solo respirare forte il profumo della nostra campagna. Sono pazzerella e molto impaziente. A cuore mi stanno i diritti, quelli delle Donne, per i quali curo la pagina facebook "Alma di Penelope", quelli di chi non ha voce.
Advertisment

A.Bi.Book: letture per i bambini

Brescia - Torna anche quest'anno il festival tutto bresciano dedicato al riconoscere i bisogni dei bambini attraverso la lettura per la prima infanzia: "A.Bi.Book". Fino al 9 ottobre.

Spose orceane in mostra

Orzinuovi (Brescia) - Fino al prossimo 6 novembre è ancora possibile visitare la mostra “Iurs Primae Noctis-50 anni di spose orceane” allestita e inaugurata in occasione della 68esima fiera della zootecnia orceana.

Un libro per piacere…omaggio a Pasolini

Urago mella (Brescia) - Dopo la prima parte di incontri estivi, con settembre si è aperta la pièce autunnale, martedì 20 settembre, la biblioteca ospitante sarà quella di Urago d'Oglio, che nella bella sala civica dedicherà un omaggio a Pier Paolo Pasolini.

Il viaggio di Giorgio Diritti

Padernello (Brescia) - È iniziato il viaggio. Fondazione Nymphe è salpata, il mare aperto della conoscenza ha vinto col suo richiamo. Dopo l'incontro con il filosofo Giuseppe Benelli, la quarta edizione del format “L'uomo in viaggio” ospita il regista Giorgio Diritti. 17 settembre.

Valentina Orsini

Sensibile, fin troppo. Mi piace guardare il cielo con le stelle, cercare la luna e parlarle a volte. Cerco le forme nelle nuvole che passano, amo la filosofia, i libri e stringere le mani alle persone. Mi piace presentarmi sempre con un sorriso, cosi sorridono per un po' anche gli altri. Ho bisogno di sentirmi libera, o di scappare chi lo sa. Magari a vedere i posti più belli della nostra Venere Italia. O anche solo respirare forte il profumo della nostra campagna. Sono pazzerella e molto impaziente. A cuore mi stanno i diritti, quelli delle Donne, per i quali curo la pagina facebook "Alma di Penelope", quelli di chi non ha voce.