giovedì 2 Luglio 2020

Valerio Gardoni

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.
Advertisment

Green Hill, i cani hanno vinto: condannati i vertici dell’allevamento di Montichiari

Brescia - La sentenza è arrivata poco dopo le 9 di stamattina fino in fondo non ci aspettava questo esito: i beagle, le associazioni, gli adottanti hanno vinto. Le dichiarazioni di Gianluca Felicetti (Lav) e Carla Rocchi (Enpa).

Ebola, buone nuove

"Forse ci siamo. Forse si riesce a sconfiggere questa epidemia. Il numero di nuovi casi sta diminuendo rapidamente ogni giorno, speriamo non si verifichino nuove impennate. Forse tra poco potremo dire che l’epidemia di Ebola è finita in Sierra Leone. Ma che fatica! E quanti miracoli ci sono voluti.

Bambine come bombe umane

Un gruppo terrorista ha usato una bambina di 10 anni come bomba umana, subito dopo aver massacrato quasi 2000 persone. “Fermiamo i massacri di Boko Haram” è l’appello dall’associazione Avaaz

Ho fatto fatica…

All’inizio dell’estate del 2004 stavo attraversando mezza Europa a piedi, seguivo le orme di un antico cammino, vecchio di mille anni, nel campo di concentramento di Dachau è stato più faticoso dei miei mille chilometri a piedi!

Nebbie della memoria

Campo di concentramento di Kampor sull’isola di Arbe. Durante la seconda guerra mondiale, dal 27 luglio del 1942 al 11 settembre del 1943, operò un campo di sterminio italiano fascista in cui penavano circa 15.000 internati.

10 anni e 1000 frustate!

Raif Badawi, blogger saudita ha subìto 50 frustate in pubblica piazza, ma non è finita perché Raif ne dovrà ricevere altre 900. Le prime 50 gli sono state inferte venerdì scorso!

PORRAJMOS

Nel 1936, alla vigilia dei giochi olimpici di Berlino, Hitler decide che la città dev'essere ripulita. La politica razziale dei nazisti porta alla costruzione di un campo di concentramento a Marzahn, dove vengono internati centinaia di Rom e Sinti.

Messaggio del Papa per la Giornata Mondiale del Migrante

La sua sollecitudine, particolarmente verso i più vulnerabili ed emarginati, invita tutti a prendersi cura delle persone più fragili e a riconoscere il suo volto sofferente, soprattutto nelle vittime delle nuove forme di povertà e di schiavitù

Lassù sul monte Baldo

Il monte Baldo chiude l’ultimo profilo dolce dei monti a oriente. Una facile escursione è la proposta, che ho collaudato, da proporre ai lettori di Popolis che non si lasciano intimidire da un poco di fatica e di freddo.

Cartoni animati in corsia, atto terzo

Brescia. Un triennio di “emotivazione” l’esperienza di Cartoni Animati in Corsia, un progetto unico in Italia e tra i pochi in Europa, è frutto della sinergia dei bambini e dei ragazzi pazienti dell’ospedale dei Bambini.Appuntamento il 14 gennaio.

Valerio Gardoni

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.