Monte Fuso (Parma) – I recinti del Parco del Monte Fuso, che si apriranno per noi, ospitano decine di ungulati che si muovono liberamente tra i boschi e le radure delle pendici del Monte Fuso. Gli animali qui sono molto più facilmente visibili rispetto all’ambiente esterno, più confidenti e più numerosi.

Entrati nel recinto, camminando tra i boschi in silenzio nella magia dell’ora più prossima al tramonto, potremo scorgere il profilo elegante di un daino, o il muoversi di un branchetto di mufloni o osservare qualche traccia dei più timidi cervi.

Un veloce passaggio nell’aula didattica del Parco consentirà poi di vedere la grande collezione di palchi (comunemente dette corna) che daini e cervi ogni anno lasciano cadere per poi ricostruire.

Necessario abbigliamento da escursione, scarponcini, pantaloni lunghi, pile, kway, acqua.
Durata circa 2 ore, dislivello max 150 metri.
Quota partecipazione: (accesso ai reciti + escursione guidata) 13 euro adulti, 8 euro bambini.

Terminata l’avventura nel recinto, per chi vuole, la serata proseguirà con una cena insieme al Ristorante del Parco che propone gramigna o tagliatelle ai porri e salsiccia + guancialini con polenta o filettini agli aromi del Fuso con patate arrosto + acqua, vino della casa e caffè. 18 euro. Menù bambino: chicche al pomodoro + pollo arrosto con patate + bibita. (12 euro).
Possibilità di prenotare la cena direttamente alla guida.
In collaborazione con

Tutti i percorsi potranno essere modificati in funzione delle condizioni ambientali per la sicurezza del gruppo. E’ obbligo del partecipante avvertire la Guida di qualsiasi eventuale problema di salute, allergia, ecc. La Guida si riserva di non accettare persone non adeguatamente attrezzate. La Guida è coperta da assicurazione RCT come da legge.
Non è prevista copertura infortuni per i partecipanti, chi ritiene può provvedere autonomamente con una polizza giornaliera multisport.