Tempo di lettura: 2 minuti

Ferrara – Nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 gennaio si svolgerà la seconda edizione di “Bacco a Palazzo – Il vino in visita a Ferrara, per conoscere, degustare, acquistare. L’evento si svolgerà nella splendida cornice di Palazzo Roverella, residenza rinascimentale edificata nel 1508.

Bacco a Palazzo porterà a Ferrara le fantastiche espressioni che i territori italiani sanno offrire, in una grande festa del vino che avvicinerà produttori, appassionati e operatori. Durante le due giornate, si avrà la possibilità di degustare ed acquistare vini provenienti da cantine di tutta Italia presso i tavoli dei vignaioli, una opportunità per scoprire vini autentici e di qualità e conoscere i visi e le storie dei vignaioli.

Nella serata del 21 vi sarà la “cena con il produttore“, occasione per conoscere ed approfondire i vini di alcuni produttori del panorama viticolo, abbinandoli a proposte gastronomiche. Durante la cena i vini in abbinamento verranno commentati dai produttori.

Domenica 22 alle ore 16.00 ci sarà una degustazione guidata a cura di A.I.S. – Associazione Italiana Sommeliere, che illustrerà il territorio di provenienza, il vitigno e la denominazione dei vari vini delle aziende presenti.

Il programma.

Sabato 21 gennaio.

  • Ore 10.00-20.00 – Apertura al pubblico presso Palazzo Roverella, con degustazioni e vendita di oltre 200 etichette.
  • Ore 21.00 – Cena con produttore. Vini di produttori in abbinamento alle proposte gastronomiche. I partecipanti, inclusi nel costo della cena, avranno diritto ad un ingresso alla manifestazione. La partecipazione alla cena può essere prenotata anche on line. La cena si terrà presso l’Osteria degli Ulivi. Minimo 20 partecipanti.

Domenica 22 gennaio.

  • Ore 10.00-20.00 – Apertura al pubblico presso Palazzo Roverella, con degustazioni e vendita di oltre 200 etichette.
  • Ore 16.00 – Degustazione guidata presso Osteria degli Ulivi, a cura di Annalisa Linguerri, sommelier A.I.S. che illustrerà vari vini spiegando le particolarità dei vitigni, delle denominazioni e delle annate. I partecipanti avranno diritto ad un ingresso ridotto alla manifestazione. Costo degustazione 15€, minimo 15 partecipanti.

Il costo del biglietto di ingresso per una giornata è di 10€.
Unico per le due giornate è di 15€.
Il costo d’ingresso riservato ai soci AIS e sommelier professionisti è di 8€.
La partecipazione alla cena può essere prenotata anche on line sul sito ufficiale della manifestazione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *