Tenuta Casteldardo, Piacenza. C’è tutto il sapore delle feste contadine di mezza estate in cascina, tradizioni antiche rievocate in tempi moderni. Così la serata dei “balli sull’aia nella notte di San Lorenzo” sotto le stelle cadenti  all’agriturismo Tenuta Casteldardo a Besenzone Piacenza. Un concerto di fisarmoniche e balli popolari con Debora Sbarra e i ragazzi dell’Accademia della fisarmonica di Stradella.ballo

La fisarmonica è lo strumento simbolo dei balli sull’aia, con la sua inconfondibile melodia e lo strusciare delle scarpe dei ballerini nell’allegria delle serata d’estate. Il 10 agosto alle ore 20,30 la festa avrà inizio al ritmo delle note della fisarmonica all’agriturismo Tenuta Casteldardo. Per coloro che vogliono gustare i prodotti contadini è possibile cenare, solo su prenotazione, alle ore 20.00. Con antipasto di salumi misti con stuzzichini, tortelli di erbetta con la coda, lombo al limone con patate al forno, torte miste;  acqua, vino 1/4 , caffè  per la cifra di 26 euro. Per le prenotazioni: 0523.830011 – cell. 3396277198.fisarmonica

La Tenuta Casteldardo: tipica cascina della pianura piacentina, già presente nelle mappe del catasto napoleonico, conobbe gli sviluppi della protoindustria rurale di fine Ottocento caratterizzandosi per la ‘bigattaia’, dove si allevavano i bachi da seta; le murature sono impreziosite dai ricami delle gelosie, che sono state conservate,  e la caratteristica aia al centro dell’azienda è stata ricostruita e rifunzionalizzata: come sempre luogo di festa. Ora per ballare!

L’Accademia Musicale Città di Stradella nasce nel 2002 per volontà dei fondatori Romina Vavassori e Fabio Franceschetti con l’obiettivo di creare un luogo stabile ed un punto di riferimento in città in cui imparare, condividere, vivere e diffondere la musica.Tenuta Casteldardo

Da allora ad oggi queste due volontà hanno portato l’Accademia a crescere come offerta formativa, come numero di associati e come seguito di partecipanti alle numerose manifestazioni, si è circondata di insegnanti preparati, di studenti, ex studenti, appassionati e simpatizzanti che contribuiscono a renderla sempre più parte del tessuto cittadino e a diffondere la musica ed altre forme culturali e artistiche nell’Oltrepò Pavese.

E’ attiva da oltre 10 anni anche una collaborazione con le Scuole Medie di Stradella per diffondere l’insegnamento della Fisarmonica. Decine di ragazzi in questi anni hanno imparato a suonarla e si sono esibiti anche in occasione di importanti manifestazioni  promosse dal Comune di Stradella.
Le lezioni si svolgono in modo diversificato a seconda delle esigenze personali e delle caratteristiche di ogni allievo per proporre sia percorsi puramente ludici e hobbistici sia di preparare con competenza e professionalità gli esami di conservatorio.

Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.