Tempo di lettura: 2 minuti

Un giorno in cui poter visitare i musei in Italia in modo speciale con tutta la famiglia, domenica 14 ottobre, in occasione Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo. Su tutto il territorio del paese musei, fondazioni ed altri luoghi espositivi, si apriranno alle famiglie con visite educative, giochi a tema, iniziative speciali e attività pensate appositamente per l’occasione.

Una giornata in cui tutta la famiglia si ritrovi assieme al museo per godere dell’arte di altri tempi, per scoprire il territorio in cui vive e le sue tradizioni, per imparare divertendosi, per crescere confrontandosi con gli altri.

La Giornata Nazionale della Famiglie al Museo giunge quest’anno alla sua sesta edizione, nasce  dall’esperienza del portale internet www.kidsarttourism.com, vetrina delle proposte legate alla didattica museale e alla conoscenza dei beni culturali che  strutture museali o associazioni private propongono alle famiglie con bambini. L’evento è diventato ormai un appuntamento culturale dedicato alle famiglie con bambini più grande ed importante d’Italia. Quest’anno la manifestazione coinvolgerà ben 800 luoghi espositivi.

Il tema proposto quest’anno è “piccolo ma prezioso” vuole sottolineare l’importanza “dei più piccoli”, riferendosi sia ai bambini, i protagonisti della manifestazione, sia, nel senso più generale del termine, a tutto quello che in un gruppo è “meno in vista perché più piccolo”, come gli oggetti più piccoli di una collezione, un piccolo dettaglio di un quadro e naturalmente “i piccoli musei”. È proprio con la scelta di questo tema e con la partnership intrapresa con l’Associazione Nazionale Piccoli Musei, che l’Associazione Famiglie al Museo vuole incentivare e promuovere le attività dei Piccoli Musei, importanti elementi strategici per uno sviluppo culturale territoriale.

Le sedi espositive hanno aderito gratuitamente all’iniziativa tramite la piattaforma web www.famigliealmuseo.it, consultabile ora anche dalle famiglie per avere informazioni sui diversi programmi dei musei aderenti. La modalità di adesione è stata, come sempre, libera per ogni struttura museale: alcuni musei proporranno la gratuità, altri organizzeranno laboratori e attività speciali create appositamente per le famiglie.

La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo è organizzata in collaborazione e con il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali, delle principali amministrazioni comunali e con la collaborazione ed il sostegno della Federazione Italiana dei Club e Centri per l’UNESCO. Patrocinano inoltre la manifestazione altre importanti istituzioni quali la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche della Famiglia, ICOM Italia – International Council of Museums Italia e il Touring Club Italiano.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *