Tempo di lettura: 1 minuto

La Regione Lombardia finanzia con ben 120 milioni di euro progetti di ricerca e sviluppo realizzati in collaborazione fra imprese e organismi di ricerca. I progetti dovranno ricadere nelle macro tematiche:

  • aerospazio
  • agroalimentare
  • eco-industria
  • industrie creative e culturali
  • industria della salute
  • manifatturiero avanzato
  • mobilità sostenibile

Per partecipare al bando è necessario costituire un partenariato, che dovrà essere formalizzato mediante specifico accordo di collaborazione, composto da almeno 3 soggetti, di cui 2 Pmi e un’università/ente di ricerca o una grande azienda.

L’opportunità è di ottenere un contributo fino a 2 milioni di euro, erogato parte a fondo perduto e parte a titolo di finanziamento agevolato.

Per richiedere l’agevolazione è necessario inviare domanda in via telematica dal 19 gennaio 2016 e fino all’17 marzo 2016.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *