E’ stata prorogata al 30 giugno la scadenza per l’invio delle domande sul bando Innodriver per la Regione Lombardia, dedicato a sostenere i processi di brevettazione delle piccole e medie imprese.

La misura finanzia l’ottenimento di nuovi brevetti europei e internazionali, o l’estensione degli stessi a livello europeo o internazionale relativamente a invenzioni industriali.

E’ prevista la concessione di un contributo a fondo perduto, calcolato forfettariamente, con i seguenti limiti: 4.250 euro per un brevetto europeo, 3.550 euro per l’estensione di un brevetto europeo, 5.400 euro per un brevetto internazionale, 4.550 euro per l’estensione di un brevetto internazionale.