Aprirà il prossimo 5 settembre il Bando Faber finalizzato a sostenere gli investimenti delle imprese di piccola dimensione.

E’ possibile finanziare le spese sostenute (a far data dal 4 gennaio 2019 e fino al 18 dicembre 2019) per l’acquisto di impianti, macchinari e attrezzature, opere murarie relative all’installazione, hardware e software e licenze, nonché l’acquisto di macchine operatrici.

Il bando Faber prevede la concessione di un contributo a fondo perduto fino a 30 mila euro, pari al 40% delle spese considerate ammissibili.

Possono presentare domanda le micro e piccole imprese artigiane, edili e manifatturiere.

La tipologia di procedura utilizzata è quella valutativa a sportello: le domande saranno valutate in ordine cronologico di presentazione.