Tempo di lettura: 1 minuto

Regione Lombardia ha approvato lo stanziamento di 7 milioni di euro per il Bando Innodriver finalizzato a sostenere l’acquisizione e lo sviluppo di servizi avanzati di innovazione tecnologica da parte delle Piccole e Medie Imprese. Si attende a breve la pubblicazione dei termini per la presentazione delle domande di agevolazione.

Sono 2 gli interventi in corso di attivazione:

  • La misura A sostiene progetti di innovazione di processo o prodotto realizzati in collaborazione con uno o più centri di ricerca e trasferimento tecnologico (CRTT) che erogano servizi di ricerca di base e/o laboratorio. I progetti selezionati riceveranno un contributo forfettario pari a 25 mila euro.
  • La misura B prevede invece un contributo di 30 mila euro per le proposte che hanno ottenuto il “Seal of Excellence” sulla Fase 1 dello Sme Instrument, ma che non sono state finanziate dall’Ue per mancanza di risorse.

La Regione ha inoltre annunciato che sarà lanciata nei prossimi mesi una nuova edizione semplificata del Bando Innodriver Misura C a sostegno dei processi di brevettazione delle Pmi.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *